Notizie.it logo

Alimentazione e pelle, ecco i cibi più sani per l'epidermide

Alimentazione e pelle, ecco i cibi più sani per l'epidermide

Corpo sano è uguale a salute della pelle. Quindi alimentarsi adeguatamente con i cibi che apportano sostanze benefiche per l’organismo equivale ad una pelle luminosa, morbida e sana.

Ma cosa portare in tavola per ottenere una pelle bella e soprattutto in salute?

Per prima cosa pesce grasso e frutti di mare perchè contengono acidi grassi omega 3.

Dell’importanza degli omega 3 abbiamo parlato proprio qui.

Si tratta di grassi essenziali benefici per la circolazione e che aiutano a prevenire l’invecchiamento preoce della nostra pelle riducendo la secchezza e l’infiammazione. Non a caso chi soffre di eczemi e psoriasi assume omega 3 in quantità insufficiente. Ma nei frutti di mare è contenuto anche zinco, un minerale che aiuta nella lotta contro l’acne.

Anche gli agrumi, peperoni, peperoncino e germogli andrebbero consumati regolarmente in quanto contengono vitamina C, un potente antiossidante efficace nella lotta ai radicali liberi responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle.

Largo anche a verdure rosso/arancione e verdi come carote, spinaci e patate dolci.

Le verdure rosso/arancioni contengono betacarotene che nell’organismo si trasforma in vitamina A. Anche questo un importante antiossidante che viene tra l’altro utilizzato nella composizione dei farmaci anti acne.

La vitamina A la troviamo anche nei latticini a basso contenuto di grassi. Ecco una ricetta per fare il pieno di betacarotene. 2 tazze di zucca, 4 cucchiai di yogurt light, 4 cucchiai di miele, un cucchiaino di spezie.

Fate riposare dieci minuti e poi preparate un budino aggiungendo 2 cucchiai di crema di formaggio e un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Un’altra sostanza benefica per la pelle è la vitamina E contenuta nella frutta secca. Contribuisce infatti a tenere umida la pelle e a mantenerla più giovane oltre che a proteggerla dai danni dei raggi Uv causati dai radicali liberi.

Ma la vitamina E forma una formidabile associazione con il selenio, efficace per rivitalizzare la pelle, basta consumare ricotta con qualche mandorla per ottenere benefici.

Ricordatevi inoltre di portare in tavola i cereali integrali. In quanto non trasformati questi cereali non fanno impennare la glicemia come invece quelli raffinati che, causando il picco insulinico, generano infiammazione e acne.

I cereali integrali contengono anche rutina e vitamina B che aiuta le cellule a lavorare i grassi ed a prevenire la secchezza.

Antiossidanti sono contenuti anche nei mirtilli, nelle prugne e nelle fragole. Fatene una bella scorta! Anche il tè verde ne è molto ricco, ma ricordatevi che per ottenere gli effetti benefici bisogna berne al meno tre tazze al giorno.

Tenete presente che per avere una pelle sana è indispensabile anche dedicarsi all’esercizio fisico in modo regolare ed a mantenere bassi i livelli di stress.

LINK UTILI:

Cancro della pelle: una crema ai broccoli per proteggersi dai raggi UV

Dieta mediterranea: effetti benefici contro l’acne

Psoriasi e alimentazione, che dieta bisogna seguire?

 

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.