L’allenamento giornaliero per dimagrire: gli esercizi da fare a casa

Se sono un principiante, come posso iniziare un allenamento giornaliero per dimagrire?

Allenamento giornaliero per dimagrire, quali sono gli esercizi giusti per perdere peso e mantenersi in salute? In primo luogo, soprattutto se state uscendo da un periodo di vita sedentario, il consiglio è quello di non buttarvi a capofitto nell’esecuzione di esercizi complicati e faticosissimi.

In men che non si dica infatti, rischiereste di perdere interesse e finireste quindi per lasciar perdere. Il trucco per ottenere dei veri risultati è quello di fare sport in maniera graduale, senza strafare. Inoltre, serviranno una buona dose di costanza e di volontà, ma anche un ottimo piano di allenamento.

Gli esercizi per dimagrire: l’allenamento giornaliero

Il vostro allenamento inizierà in primo luogo con una quindicina di minuti di riscaldamento, fondamentale per evitare strappi muscolari e problemi simili.

Advertisements

Dopodiché, si inizia con una corsa sul tapis roulant, quindici minuti di cyclette o una corsa al parco o sul posto. Insomma, l’importante è muoversi.

Dopo il riscaldamento si passa agli esercizi specifici per le varie parti del corpo, concentrandoci sugli addominali e sulle gambe. Potete svolgere alcuni esercizi utili per gli addominali, come crunch e plank, è consigliabile svolgere 20 ripetizioni per 3 serie totali. In seguito alleniamo le gambe: si eseguono 3 serie da 20 ripetizioni per squat, affondi (sia laterali che frontali) e calci all’indietro (ideali anche per tonificare i glutei).

Da non dimenticare prima di concludere anche gli esercizi per le braccia, da eseguire almeno per iniziare con manubri e pesi non eccessivi. Gradualmente poi potrete aumentare il carico. Ecco un esercizio utile per avere braccia toniche e scolpite: prendere due pesi da un chilo e aprire le braccia a croce. Poi sollevare le braccia verso l’alto mantenendo la schiena ben dritta. Si eseguono 3 serie da 12 ripetizioni ciascuna.

Terminiamo con un quarto d’ora di tapis roulant e stretching finale.

Questo allenamento andrebbe svolto per tre volte a settimana e dovrebbe essere associato a una dieta sana ed equilibrata.

Non rimane che tentare!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Abbuffate compulsive incontrollate: le cause e i rimedi

Dieta plank: tutti i suggerimenti per seguirla correttamente

Leggi anche
Contents.media