Ancora cellulite: le lettrici chiedono

di Gianfranco Di Mare

Performance Engineer

Mi scrive una gentile lettrice: “Ero decisa a
scoprire una vera cura contro la cellulite, perché dopo tutto quello che ho fatto, mi sono convinta che non basta dimagrire, ma devo intervenire su tutti i fronti, cosa ben diversa… come Lei spiega.

Sono reduce da migliaia di creme, trattamenti, liposuzione… l’ultima crociata l’anno scorso, in cui mi sono affidata a dei dottori che mi hanno fatto fare una dieta superproteica abbinandola a carbossiterapia.
La cellulite è molta e questo mi demoralizza
tantissimo, oltre al fatto che ho 34 anni ed è sempre più difficile, come lei può immaginare. Sono una tipa incostante purtroppo, quindi faccio enormi sforzi per brevi periodi, senza ottenere risultati… quindi demoralizzandomi e peggiorando la situazione.

Da oggi però, grazie ai Suoi consigli, voglio
provarci davvero!! Lasciar passare agosto
rimpinzandomi, aspettando che riapra la psicina a settembre… non mi sembra una buona scusa. Le chiedo dei consigli, oltre a seguire al meglio tutti i post:

– pensa sia una buona cosa associare da settembre un linfodrenaggio alla settimana (o è troppo poco)?
– quale altro trattamento pensa sia meglio
associare (mesoterapia, intralipoterapia, ionoforesi ecc..)?
– da settembre voglio impegnarmi x 3/4 volte alla settimanali a fare idrobike o acquagym, pensa sia un buono sport?
Non sa quanto La ringrazi per tutte le
informazioni ottime che ha consigliato, vado subito a comperare Cellsyn
L’ultimo dottore di medicina stetica che mi ha visto mi ha detto: “nel Suo caso non c’è proprio niente da fare… nessun trattamento, glielo posso scrivere.

Le rimane solo la liposcultura ultrasonica” (ovviamente fatta da lui per la cifra scontata di 7000 euro).”

Pubblico questa lettera perché contiene una serie di riferimenti a questioni molto diffuse, e dubbi comuni.

Penso che la prima cosa da sottolineare sia che cellulite e sovrappeso sono parenti, ma non sono la stessa cosa. Per una soluzione della patologia cellulitica non è strettamente necessario dimagrire. La cellulite è una incapacità delle cellule lipidiche “dermatiche” di rimanere attive nel ciclo metabolico.

Si può quindi essere obesi e non avere cellulite! Le diete ipocaloriche sono del tutto inutili a risolvere il problema: le cellule cellulitiche non riescono a cedere acidi grassi al sangue perché vengano utilizzati a fini energetici. Si potrebbe, su di un’isola deserta, morire di fame pur conservando zone ancora cellulitiche… Come abbiamo detto più volte (seguite il link qui sopra) è necessario intervenire metabolicamente, potrei dire chimicamente, per modificare proprio le procedure metaboliche dell’organismo, allo stesso modo in cui si farebbe per il diabete o un altro dismetabolismo.

Credo che vada benissimo, in generale, farsi massaggiare una volta a settimana… a vita! Credo sia una delle esperienze sensuali più gratificanti… Magari non sempre il linfodrenaggio, che non è sempre molto piacevole (si tratta di una massaggio profondo, tecnico). Si potrebbe alternare linfodrenaggio ed un bel massaggio rilassante…

In quanto all’associazione con altre procedure e terapie, visti gli scarsi risultati ottenuti…  perché spendere altro denaro?

Tutti gli sport sono buoni quando ci piacciono! Abbiamo già sfatato la vecchia favola secondo cui per dimagrire bisogna fare sport aerobici… Quale che sia la disciplina che amiamo praticare, meglio però assicurarsi di arrivarci preparati, magari facendo un po’ di ginnastica di stretching e rinforzo articolare prima di cominciare, soprattutto se si è in sovrappeso e/o sedentari assoluti.
E poi perché non il ballo, imparandone proprio uno che ci piace particolarmente?
 
Infine, l’approccio migliore a questa patologia, come pure al dimagrimento, è secondo me di impostare uno stile di vita che “funzioni da solo”, e poi togliersi dalla testa il “peso” della cellulite ed occupare i propri spazi mentali godendo delle cose che abbiamo intorno. Stare a spiare lo specchio due volte al giorno per l’ansia che la cellulite svanisca, o addirittura pesarsi più di una volta a settimana… è una delle cose che aumentano l’ansia, e fanno percepire come inefficace qualsiasi approccio, valido o no. La cellulite deve andar via da sola, perché si vive bene: questo l’approccio migliore.

Buona estate a tutti!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa ci faccio io qui? Un reportage fotografico denuncia la condizione dei bambini nelle carceri italiane

La coppia scoppia per un raffreddore, ma attenti al trucco

Leggi anche
  • pexels ready made 3874016Cattiva alimentazione: conseguenze e rimedi

    L’alimentazione è una parte fondamentale della nostra vita e per questo una cattiva alimentazione potrebbe comportare dei problemi.

  • Dieta del gruppo sanguigno 0 positivo: cosa mangiareDieta del gruppo sanguigno 0 positivo: cosa mangiare

    La dieta del gruppo sanguigno 0, ecco cosa mangiare per chi ha il gruppo sanguigno zero.

  • Dieta Cram invernaleDieta Cram invernale: i benefici e come seguirla

    Nella dieta Cram invernale ci sono alcuni alimenti permessi che aiutano a depurarsi e dimagrire in vista del Natale e delle abbuffate.

  • Alga Spirulina dimagrante: utilizzi in cucina e dove acquistarlaAlga Spirulina dimagrante: utilizzi in cucina e dove acquistarla

    L’Alga Spirulina è nota per le sue tante proprietà, incluse quelle dimagranti. Scopriamo come utilizzarla e quali sono i suoi benefici sulla salute.

Contentsads.com