Caraffa Filtrante Brita, per un’acqua buona e conveniente

L’acqua in bottiglia costa sempre di più, ma quella del rubinetto ha un sapore poco gradevole? Perché non provare ad utilizzare una caraffa filtrante Brita? Ad usare questo genere di caraffa filtrante sono ormai circa 250 milioni di persone in tutto il mondo perché, grazie al suo speciale filtro MAXTRA, questo nuovo alleato può ridurre, se presenti nell’acqua di rubinetto, cloro, calcare e alcuni metalli come piombo e rame, rendendo l’acqua più gradevole, meno dura, e sicuramente anche molto più conveniente.

Ebbene si, perché in fin dei conti, tutti coloro che fino ad oggi hanno sempre acquistato acqua in bottiglia sanno bene quanto tutto ciò a lungo andare possa essere costoso ed essere dannoso per l’ambiente. Per eliminare il problema alla base, una buona soluzione può essere quella di affidarsi ad una caraffa filtrante.

Oltre ad essere bella a vedersi, la caraffa filtrante BRITA Marella, grazie alla sua tecnologia di filtrazione MAXTRA brevettata, potrà trasformare subito l’acqua del vostro rubinetto in fresca acqua filtrata BRITA, eliminando efficacemente quelle sostanze che possono alterarne il sapore e l’odore.

Da oggi inoltre, BRITA Marella sarà disponibile in tanti diversi colori (arancio, azzurro, blu, verde…), per rendere più festosa e divertente la vostra tavola. Non avrete che l’imbarazzo della scelta!


Al fine di garantire un perfetto ed efficace funzionamento della caraffa filtrante, sarà naturalmente necessario sostituire il filtro ogni mese, quando segnalato dal dispositivo Memo BRITA, oppure quando verrà raggiunta una quantità di acqua pari a 100 litri di filtrazione.

La filtrazione dell’acqua avviene per mezzo di una miscela di carbone attivo e scambiatori di ioni, che la renderanno subito più limpida, e dal sapore nettamente più gradevole. Per constatare la qualità dell’acqua filtrata Brita, provate a utilizzarla per preparare del tè o del caffè, e constaterete che il sapore è decisamente migliore!

La qualità delle caraffe filtranti Brita è peraltro confermata dai costanti controlli sui requisiti definiti da molti istituti indipendenti.

Le caraffe filtranti rispettano gli standard qualitativi stabiliti dalla Water Research Centre (WRC) in Gran Bretagna, della National Sanitation Foundation (NSF) negli Stati Uniti e della Società svizzera per l’industria del gas e dell’acqua potabile (SVGW).

Insomma, come avrete capito, le Caraffe Filtranti Brita rappresentano senza dubbio un modo intelligente per trasformare l’acqua del rubinetto in buonissima, ed economica, acqua potabile! Non vi resta quindi che scegliere la caraffa che fa per voi!

Ecco tutte le novità della Caraffa Filtrante Brita

Iniziativa realizzata in collaborazione con Brita

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Numerose iniziative ed eventi GetFIT per il Natale 2010

Palestra, pesi e bodybuilding – Le strategie vincenti – II

Leggi anche
  • costa trabocchi via verde bici regione abruzzo altaAbruzzo Bike Friendly, un’offerta cicloturistica per tutti

    La regione Abruzzo è sinonimo di libertà, natura, cultura e tradizione: elementi che rendono questa regione perfetta per tutti coloro che vogliono andare in vacanza vivendo luoghi, paesaggi ed esperienze in sella alla bicicletta.

  • ragazza fa hoola-hopCome allenarsi a casa
  • smartwatchQuale smartwatch comprare
  • Dieta e running: come dimagrire correndoDieta e running: come dimagrire correndo

    Dieta e running sono fondamentali per perdere peso e restare in forma, ma occorre adottare atteggiamenti corretti per raggiungere lo scopo. Scopriamo

Contents.media