Carie rimedi naturali: provata l'efficacia dell'olio di cocco

Secondo una ricerca condotta dall’Athlone Institute of Technology di Dublino, l’olio di cocco può combattere i batteri che causano la carie

Secondo questa ricerca le sostanze contenute nel cocco agirebbero da antibiotico naturale e potrebbero essere introdotte addirittura nei prodotti per la cura dentale.

L’azione antibatterica dell’olio di cocco è stata testata nel suo stato naturale e trattato con enzimi, in un processo molto simile alla digestione.

Dallo studio – spiega l’Ansa – è emerso che l’olio di cocco modificato con enzimi inibisce considerevolmente la crescita della maggior parte dei batteri, inclusi gli Streptococcus mutans che comunenemente presenti nella bocca i cui acidi sono una delle principali cause della carie.

Damien Brady, che ha guidato la ricerca, spiega:

“La carie dentale è un problema di salute comunemente trascurato che colpisce il 60-90% dei bambini e la maggior parte degli adulti nei paesi industrializzati.

Incorporare l’olio di cocco modificato con gli enzimi nei prodotti per l’igiene dentale potrebbe essere una valida alternativa agli additivi chimici, in particolare per quanto funziona a concentrazioni relativamente cosi’ basse”.

LINK UTILI

Ipertensione rimedi naturali: studio scientifico prova l’efficacia dell’acqua di cocco.

Acqua di cocco Ococo: un aiuto per dimagrire naturalmente ma non solo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta povera di colesterolo per restare in forma

Gli alimenti che contengono magnesio indicati per chi fa sport

Leggi anche
Contents.media