Cibi antieta

Ecco 10 alimenti antietà da portare in tavola regolarmente
yogurt e latte – le proteine non solo aiutano la costruzione e il mantenimento della massa muscolare, ma saziano, fattore non trascurabile se si è a dieta. Inoltre i minerali contenuti in latte e yogurt, calcio, fosforo, potassio aiutano a mantenere regolare la pressione sanguigna e le ossa forti.

1/4 di tazza di yogurt ogni giorno porta ad una riduzione del 60% del rischio di incorrere in fratture e del 50% per quanto riguarda la perdita dei denti.
Pesce – gli omega 3 contenuti in tonno e salmone hanno un potente effetto antinfiammatorio sull’organismo, ecco perchè si consiglia di inserire questi alimenti nell’alimentazione almeno 2-3 volte a settimana. In alternativa, se il pesce non piace, si può fare scorta di omega 3 consumando semi e noci.

Cereali integrali – riso, pasta, avena contengono fibre che regolano l’appetito e favoriscono la pulizia dell’organismo. Questi cereali inoltre costituiscono una miniera di vitamine, sostanze chimiche e vegetali e la fibra che lavorano in sinergia per promuovere il benessere dell’organismo. Vino rosso – contiene il resveratrolo un potente antiossidante con funzione antinfiammatoria a protezione delle arterie. Elevate quantità di questo antiossidante contrastano la morte delle cellule cerebrali e allunga la vita.

Ma attenzione, limitatevi al massimo a 2 bicchieri al giorno a pasto. Olio d’oliva – contiene polifenoli, antiossidanti con potere preventivo delle malattie legate all’età, e acidi grassi monoinsaturi a protezione della salute cardiovascolare. Cioccolato – pare che consumare alte quantità di cacao aiuti a prevenire oltre che le patologie a carico del cuore, anche quelle collegate alla demenza senile. Questo grazie ai flavonoidi contenuti. Noci – sono ricche di grassi monoinsaturi come quelli dell’olio d’oliva.

Sono però anche fonti concentrate di vitamine, minerali e antiossidanti. Mirtilli e altri frutti di bosco – contengono dei composti che riducono l’infiammazione e lo stress ossidativo connessi ai deficit della memoria legati all’età e riducono la riduzione della funzione motoria. Pomodori – devono il loro colore rosso al licopene, un carotenoide che aiuta a mantenere la pelle liscia. Pare inoltre che consumare più licopene aiuti a proteggere la pelle dalle scottature. Tofu – tofu e derivati della soia come latte e edamame, contengono isoflavoni che preservano le riserve di collagene della pelle, rendendola più rassodata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rimedi naturali contro le ustioni solari

Olimpiadi Londra 2012: giocare in casa fa vincere più medaglie, favore o risarcimento?

Leggi anche
  • vitamina B12 carenzaCause, sintomi e conseguenze di una carenza di vitamina B12

    La carenza di vitamina B12 può essere scoperta attraverso le analisi del sangue e può essere curata correggendo l’alimentazione quotidiana

  • rimedio naturaleAceto: rimedio naturale contro i crampi

    Per dire addio ai crampi è possibile sfruttare i benefici offerti da uno straordinario rimedio naturale: l’aceto. Scopriamo come utilizzarlo.

  • Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”

    La dieta delle vitamine favorisce benessere psicofisico e perdita di peso. Scopriamo insieme come seguirla correttamente.

  • Disfunzione erettile invernale: come rimediare naturalmenteDisfunzione erettile invernale: come rimediare naturalmente

    La disfunzione erettile può essere affrontata e superata con rimedi naturali. Scopriamo insieme come fare.

Contents.media