L’influenza dei colori sul benessere psicofisico

Esiste una correlazione tra l'uso di alcuni colori e il benessere psicofisico? Tutti i consigli.

I colori hanno una capacita’ e una forza tali che se gestiti opportunamente possono determinare il benessere psicofisico di una persona

Questo è il concetto che è alla base dei trattamenti cromoterapici. Secondo la cromoterapia, la malattia è un’alterazione della vibrazione della materia per cui durante una seduta di cromoterapia il terapeuta individua eventuali squilibri presenti e cerca di compensare tali squilibri energetici attraverso docce cromatiche e irradiazioni luminose effettuate con l’ausilio di macchinari specifici.

Colori e benessere psicofisico: la correlazione

Per beneficiare della forza dei colori possono essere effettuati anche particolari massaggi con pigmenti colorati.

Per avere un esempio di come i colori influenzino la nostra psiche, immaginate tutte le volte che siete entrati in una stanza o in un ufficio, o anche nella sala d’aspetto del medico, e provate a pensare alle sensazioni di benessere o disagio che i colori alle pareti o agli oggetti vi hanno trasmesso.

Potete anche voi usando la forza dei colori nella vita quotidiana imprimere pace e tranquillità alla vostra psiche o al contrario rinvigorirvi.

Se per esempio dipingete la vostra camera da letto di un bel colore lavanda o azzurro e’ sicuro che i vostri sonni saranno tranquilli. Come del resto la cucina o il salotto dipinti di colori vivaci come un bel giallo, contribuiranno a tirarvi su il morale.

In linea di massima i colori freddi ( azzurro, indaco, violetto, blu) sono adatti alle stanze dove ci si rilassa come le camere da letto, o nel bagno dove danno un senso di freschezza e pulizia.

Oltretutto i colori freddi abbassano la pressione sanguigna inducendo la calma di cui abbiamo bisogno

Per i luoghi di ritrovo come cucina, tinello, salotto, sala da pranzo andrebbero usati i colori caldi come il giallo, il rosso o l’arancione.

Tocchi di rosso in cucina stimolano l’appetito, ma attenzione a non esagerare con i colori forti perchè stimolano l’aggressività se usati in eccesso.

Seguite pure queste teorie di base, ma ognuno di noi conosce i colori che influenzano positivamente la propria psiche, se quindi ci sentiamo bene con un bell’arancione alle pareti, usiamolo pure come ci pare.

L’importante è sentirsi a proprio agio, quindi se volete, lasciatevi guidare dal vostro istinto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta di giugno: come tornare in forma

I benefici della banana: perchè così essenziale contro gli acidi della gastrite

Leggi anche
  • articolo 4Come sta cambiando il marketing nel 2021

    Il marketing digitale ha subito un grande cambiamento dopo l’avvento della pandemia Covid-19: la vita delle persone si è trasformata, sempre più connessa all’ambito digitale.

  • aceto di meleAceto di vino: proprietà e utilizzi

    L’aceto è uno straordinario ingrediente da usare a tavola come condimento, in casa come disinfettante naturale e nei trattamenti di bellezza per la cura della pelle.

  • come arredare camera da letto con lenzuolaCome arredare la camera da letto con le lenzuola

    La fantasia per l’arredo di tutta la casa non si ferma mai, ma per la camera da letto, a quale espediente ricorrere per portare una sferzata di novità senza rinunciare alla funzionalità?

  • balneotherapy 3926747 1280Stress e tensioni: scegli l’idromassaggio

    Le vasche idromassaggio sono dei complementi sanitari fondamentali per donare non solo un tocco in più all’arredo bagno, ma anche per dedicarsi del tempo a fine giornata.

Contents.media