Come curare gli strappi muscolari con tanti rimedi naturali

Lo strappo muscolare è una lesione piuttosto dolorosa, causata dalla rottura di alcune fibre che compongono il muscolo a seguito di un movimento eseguito in maniera scorretta. La gravità dello strappo muscolare varia in base al numero di fibre coinvolte (si parla di lesione di primo grado quando vengono coinvolte poche fibre, di lesione di terzo grado quando invece le fibre coinvolte sono molte).

Tale problema interessa perlopiù le persone che praticano degli sport, e riguarda generalmente la zona degli arti. 

Ma quali saranno i sintomi da tenere sotto controllo? In primo luogo, chi è colpito da strappo muscolare avvertirà un forte dolore nella parte interessata. Qualora lo strappo dovesse essere di lieve entità, si potrebbe avere la tentazione di continuare a svolgere attività fisica, peggiorando però così facendo la situazione. Per questa ragione la prima cosa da fare sarà naturalmente quella di interrompere l’esercizio che si stava eseguendo.

 

Detto questo, dal momento che lo strappo renderà difficoltosi anche i più semplici movimenti, bisognerà immobilizzare la parte colpita. Quindi, applicate degli impacchi freddi sulla zona, ed evitate in questa fase qualunque fonte di calore. Tenete la parte in posizione rialzata e rimanete a riposo finché il dolore non sarà passato. Se la lesione è lieve, potrete eseguire in un secondo momento degli esercizi di stretching per accelerare il processo di guarigione.

 

Fra i rimedi naturali per la cura dello strappo muscolare, esistono inoltre degli olii essenziali che potrete acquistare in erboristeria, come ad esempio l’olio di chiodi di garofano, l’essenza al rosmarino, l’equiseto e così via. Dopo aver fatto riposare la parte lesionata, potreste eseguire un leggero massaggio con questi olii, in modo da alleviare efficacemente il dolore.  

 

Infine, gli esperti consigliano anche si assumere un’ottima tisana a base di valeriana, per alleviare i sintomi e il dolore. 

 

 

Foto da Pinterest di Ayushveda Hub

via MyPersonalTrainer, Esseresani

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Virgin Active: open week end per tutti

Aprire la mente sul nulla

Leggi anche
  • celiachia nei bambiniCeliachia: cos’è e come riconoscerla

    Scopriamo insieme cos’è la celiachia e impariamo come fare per riconoscerla in maniera corretta in modo da trattarla in maniera adeguata.

  • vitamina B12 carenzaCause, sintomi e conseguenze di una carenza di vitamina B12

    La carenza di vitamina B12 può essere scoperta attraverso le analisi del sangue e può essere curata correggendo l’alimentazione quotidiana

  • rimedio naturaleAceto: rimedio naturale contro i crampi

    Per dire addio ai crampi è possibile sfruttare i benefici offerti da uno straordinario rimedio naturale: l’aceto. Scopriamo come utilizzarlo.

  • Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”

    La dieta delle vitamine favorisce benessere psicofisico e perdita di peso. Scopriamo insieme come seguirla correttamente.

Contents.media