dieta ; da ; fare ; prima ; della ; gravidanza

Le regole base da rispettare per aumentare le possibilità di concepimento sono legate ad uno stile di vita sano che comprende l’eliminazione di alcol e caffeina e l’aumento del consumo di frutta e verdura.

Alcune vitamine e minerali sono fondamentali nell’ambito della dieta pro-fertilità vediamo quali e attraverso quali alimenti assumerli.

Vitamina B6 – aiuta il concepimento perchè regola l’equilibrio ormonale, una sua carenza infatti porta a scarsa ovulazione. La vit. B6 la troviamo nel fegato, tacchino, banane, merluzzo, peperoni, cavoli, asparagi e broccoli.

Vitamina B12 – migliora la qualità dello sperma e rinforza il rivestimento dell’endometrio prevenendo il rischio di aborti spontanei. E’ contenuta nei frutti di mare, manzo, agnello, uova.

Acido folico – riduce i rischi di mancata ovulazione e di malformazioni nel feto.

Lo troviamo nel fegato, nei ceci, lenticchie, fagioli, asparagi, spinaci e cavoli

Selenio – protegge dai radicali liberi e previene il rischio di rottura cromosomica causa di aborti spontanei. Si trova nel merluzzo, salmone, tonno, tacchino e nelle noci del brasile.

Uno dei minerali essenziali se si programma una gravidanza è lo zinco. Questo minerale mantiene infatti l’equilibrio tra estrogeni e progesterone e per fare in modo che le cellule lavorino correttamente interagisce con oltre 300 enzimi nell’organismo.

Bassi livelli di zinco infatti sono collegati a rischio di aborto spontaneo nelle prime settimane di gravidanza. Lo zinco è nelle ostriche, nella selvaggina, yogurt, semi di zucca, piselli, gamberetti. Bisogna tener conto però che gran parte di questo minerale si disperde con la cottura per cui è meglio assumere assumerlo attraverso alimenti che si possono consumare crudi.

Essenziali nella dieta quotidiana e maggiormente se si vuole concepire, sono gli acidi grassi essenziali.

Gli omega 3 regolano gli ormoni, aiutano l’ovulazione e stimolano l’afflusso di sangue agli organi riproduttivi. Questi acidi grassi li troviamo nelle noci, nei semi di lino, nelle sardine, nei gamberetti, nelle capesante e nei semi di chia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allenamento funzionale ; Cosa è

Fitbie il fit-sito per allenarvi in tutta comodita'

Leggi anche
  • celiachia nei bambiniCeliachia: cos’è e come riconoscerla

    Scopriamo insieme cos’è la celiachia e impariamo come fare per riconoscerla in maniera corretta in modo da trattarla in maniera adeguata.

  • vitamina B12 carenzaCause, sintomi e conseguenze di una carenza di vitamina B12

    La carenza di vitamina B12 può essere scoperta attraverso le analisi del sangue e può essere curata correggendo l’alimentazione quotidiana

  • rimedio naturaleAceto: rimedio naturale contro i crampi

    Per dire addio ai crampi è possibile sfruttare i benefici offerti da uno straordinario rimedio naturale: l’aceto. Scopriamo come utilizzarlo.

  • Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”

    La dieta delle vitamine favorisce benessere psicofisico e perdita di peso. Scopriamo insieme come seguirla correttamente.

Contents.media