Dieta di settembre, senza attività fisica non dimagrisci: parola di Luca Speciani (video)

Oggi su Scienza & Salute abbiamo pubblicato un post allarmante sull'utilizzo sempre più frequente di pillole dimagranti a base di ormoni tiroidei per stimolare il metabolismo.

I chili si perdono certo, su quello non c'è alcun dubbio, ma si riprendono in fretta e non senza conseguenze.

I rischi sono molti: palpitazioni, nervosismo, stanchezza, diarrea, sudorazione eccessiva, intolleranza al calore e tachicardia, perdita di massa ossea e a lungo andare danni anche gravi alla tiroide.

Che sia il caso di buttare quelle pilloline acquistate su internet? Direi proprio di sì…

Qual è allora l'alternativa?

Una dieta normocalorica ben bilanciata accompagnata da una regolare attività fisica perché senza movimento non si dimagrisce ma si deperisce.

Concludiamo con i consigli del nostro Luca Speciani che nel video seguente ci illustra tra l'altro la sua esperienza come consulente nutrizionale della nazionale di ultramaratona.

Di seguito il video:

Trovate Luca Speciani anche qui.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cellulite: prodotti che funzionano

Soluzioni ecologiche fai-da-te e low cost per la pulizia della tua casa

Leggi anche
  • alghe marineAlghe marine, il cibo per eliminare le scorie dall’organismo

    Le alghe marine contengono fibre e mucillagini, che hanno proprietà sazianti e leggermente lassative, oltre che antiossidanti e vitamine

  • Elisabetta CanalisLa dieta di Elisabetta Canalis: cosa mangia e come restare in forma

    Elisabetta Canalis vanta da sempre un fisico invidiabile. Per restare in forma la showgirl sarda segue una dieta specifica: scopriamola insieme.

  • pesca nocePesca noce, un frutto dalle molteplici proprietà benefiche

    La pesca noce aiuta a migliorare la digestione, il metabolismo e la salute del cuore, prevenendo il rischio di glicemia e colesterolo alti.

  • spinaciSpinaci: le controindicazioni per tiroide e reni

    Gli spinaci sono un alimento ricco di benefici per la salute. Le persone che soffrono di problemi ai reni o alla tiroide però dovrebbero evitarli.

Contents.media