Dieta ipertensione ; Colesterolo alto

Spesso per gestire in modo efficace queste patologie e ridurre l’uso dei farmaci basta apportare modifiche all’alimentazione quotidiana.

Riducendo le porzioni e eliminando alcuni alimenti dannosi spesso si riesce, laddove è necessario, anche a perdere peso.

Per curare in modo efficace l’ipertensione bisogna ridurre l’uso del sale.

E’ opportuno a questo proposito tenere un diario alimentare dove annotare tutto quello che si mangia per individuare il quantitativo di sale che si consuma, tenendo presente che è nascosto anche in alcuni alimenti in scatola. Bisogna dunque imparare a leggere le etichette nutrizionali e scegliere quei prodotti che hanno meno del 5% di sodio evitando quelli che ne hanno più del 20%

Utilizzate condimenti senza sale ed evitate i prodotti trasformati, gli affettati e gli alimenti in scatola.

Il quantitativo di sale da non superare dovrebbe essere di 1 cucchiaino al giorno, salvo diversa prescrizione medica.

Ma cosa consumare per gestire al meglio questo problema? Potassio e magnesio, sono 2 minerali che non dovrebbero mai mancare in quanto regolarizzano la pressione sanguigna, consumare quindi frutta e verdura che li contengono oltre alle fibre. Anche le noci, la carne bianca, i semi sono ottime fonti di magnesio.

Se il vostro problema è il colesterolo alto dovete necessariamente ridurre i grassi e i formaggi stagionati e consumare alimenti ricchi di fibra in quanto la fibra si lega ai grassi e fa da spazzina dell’organismo aiutandolo ad eliminarli.

Ecco alcuni alimenti efficaci nel combattere il colesterolo alto, si tratta della farina d’avena, dei cereali integrali, fagioli, melanzane, noci, oli vegetali e alimenti arricchiti con steroli vegetali che hanno la capacità di assorbire il colesterolo dagli alimenti. In commercio ormai si trovano tanti prodotti arricchiti con steroli, succo d’arancia, alcuni tipi di margarine, barrette di cereali. Basterebbe assumere 2 gr di steroli vegetali al giorno per ottenere la riduzione del colesterolo di un buon 10%.

Per quanto riguarda lo schema alimentare da seguire per gestire ipertensione e colesterolo alto si può fare riferimento alla dieta Dash, a bassissimo contenuto di grassi e ricca di sostanze chiave come potassio, magnesio, fibre, calcio e proteine. Ve ne ho parlato qualche tempo fa e trovate qui lo schema settimanale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Atlete vittime di uno sport maschilista

Olio mandorle ; Alimentare

Leggi anche
  • equilibrio intestinaleCome sviluppare l’equilibrio intestinale

    Per sviluppare l’equilibrio intestinale nel migliore dei modi è necessario seguire semplicemente alcuni semplici accorgimenti: scopriamo i più importanti.

  • mal testa prima cicloMal di testa forte prima del ciclo: i rimedi naturali

    Tra i rimedi naturali efficaci contro il mal di testa forte prima del ciclo ci sono la valeriana, la melissa e il salice bianco

  • placche alla golaPlacche in gola: rimedi naturali e sintomi

    Scopriamo quali sono i sintomi principali delle placche alla gola e impariamo a trattarle sfruttando i migliori rimedi naturali.

  • omega 3Integratori di omega 3: a cosa servono

    Gli integratori di omega 3 sono essenziali per tutti coloro che con la sola alimentazione non riescono ad introdurne quantità adeguate.

Contents.media