Dimagrire con il fucus e con altri rimedi naturali

Il fucus è un’alga bruna famosa per la sua azione dimagrante, uno dei pochi prodotti in natura che aiuti davvero a perdere peso.

Il fucus – scrive Giusy Capozzi su Wellness&Performance – contiene un’altissima quantità di iodio che, se da un lato può aiutare chi è carente di questa sostanza e far dimagrire, dall’altro lato può avere importanti effetti collaterali come l‘ipertiroidismo, palpitazioni, tremori, tachicardia.

E’ quindi opportuno – prosegue Giusy – fare attenzione e, in caso di dubbio, chiedere al medico oppure optare per altri preparati dall’azione più blanda, ma con meno incognite, come la linfa di betulla.

Noi vi consigliamo inoltre il tè verde, ottimo sotto forma di infuso o per chi non ne sopportasse il sapore, in capsule.

Il tè verde spesso si trova nei prodotti dimagranti in combinazione con il guaranà che è fortemente energizzante e l’ananas che favorisce il metabolismo delle proteine.

Altre piante bruciagrassi sono: la cassia nomane che è consigliata all’inizio della dieta quando ci sono ancora molti grassi da bruciare; la banaba che placa il senso della fame e soprattutto di carboidrati e dolci; la garcinia che abbassa anche il colesterolo; la rodiola rosea che oltre a far dimagrire, aiuta a tonificare la muscolatura e a placare ansia e irritabilità che facilmente accompagnano una dieta.

Per una dieta di successo e soprattutto senza rischi, però, fate sempre riferimento al vostro nutrizionista di fiducia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Noci pecan proprietà

Rimettiamoci in forma per l'estate

Leggi anche
Contents.media