Dormire bene: la lista dei 5 cibi che favoriscono il sonno

Cosa mangiare per dormire bene? I cibi consigliati.

Dormire bene, almeno 8 ore per notte è importante per la salute, ma è fondamentale la qualità del sonno. Dormire bene infatti, aiuta ad affrontare al meglio gli impegni della giornata perchè un buon sonno favorisce tutti i processi di rigenerazione dell’organismo.

Il numero di ore di sonno varia da persona a persona, in genere gli adulti hanno bisogno delle classiche otto ore per notte, gli anziani tendono a dormire meno, circa 5 0 6 ore, mentre bambini e adolescenti dormono molto di più perchè il loro organismo durante il sonno secerne l’ormone della crescita.

Per favorire un buon sonno bisogna andare a dormire non prima di due ore dalla cena e preferire ne pasto serale alimenti ricchi di triptofano, “l’Elisir” del sonno e della tranquillità. Ad esempio yogurt, latte e formaggi che tra l’altro contengono calcio efficace nel ridurre lo stress e quindi calmare il sistema nervoso.

Dormire bene: i cibi migliori

Ma vediamo i 5 cibi top che via aiutano a dormire sonni tranquilli.

Mandorle. Contengono magnesio, un minerale che favorisce il rilassamento muscolare, e proteine che aiutano nel passaggio dalla fase adrenalinica a quella del riposo mantenendo stabile il livello degli zuccheri nel sangue.

Tè verde decaffeinato. Contiene teanina, sostanza amica del buon sonno.

Banana. Contiene, magnesio, potassio e triptofano che aiutano il rilassamento muscolare. Una buona idea è quella di consumare un frullato di banana con latte di soia prima di cena.

Farina d’avena. Avete mai provato la farina d’avena prima di dormire? Contiene magnesio, silicio, calcio, fosforo e potassio, sostanze note per favorire il sonno.

Dimagrire consumando fiocchi di avena

Uova, formaggio e noci. Sono Alimenti ricchi di proteine che aiutano a dormire bene. Fare scorta di carboidrati, al contrario provoca un’impennata di zuccheri nel sangue che disturba il sonno e costringere a svegliarsi dopo due o tre ore.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vitamina U: i benefici per l’intestino

La dieta povera di zuccheri: i consigli migliori per controllare l’indice glicemico

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.