Dosare l'allenamento – il bodybuilding – II

di Gianfranco Di Mare

Performance Engineer

Proprio perché la sua natura è diversa da tutti gli altri sport, un altro aspetto critico del bodybuilding risiede nella durata di una seduta: quanto è lo stimolo giusto per una buona crescita muscolare? Non possiamo che sottolineare le sensazioni soggettive.

Il principiante dovrà per forza di cose affidarsi al suo allenatore, occupandosi più che della crescita muscolare veloce di imparare le tecniche di esecuzione evolute (che non sono quelle mostrate nei manuali!), e di sviluppare una buona forza e resistenza all’allenamento.

In questa fase, come in tutte le altre, è certamente meglio allenarsi un po’ meno che un po’ troppo. Non uscite dalla palestra distrutti: dovete sentirvi vitali, e ancora pieni di energia.

Una stanchezza felice è la sensazione che dovete cercare: una sensazione di vitalità in tutto il corpo!

Naturalmente un senso di fatica improvviso, o dolori muscolari diffusi, sono un buon segno che è opportuno sospendere il lavoro; magari indagando un eventuale squilibrio nutrizionale o alterazioni funzionali varie (pressione, glicemia, livelli del ferro ecc.). (Spesso l’insorgenza di dolori è accelerata da un riscaldamento non corretto, che limiterà quindi anche la quantità di lavoro allenante  che potrete esprimere.)

Man mano che si acquista esperienza – e massa muscolare – diventa sempre più evidente quel fenomeno detto pompaggio: durante l’esercizio il muscolo aumenta il suo volume, a causa del massiccio afflusso ematico e di nutrienti.

Si discute ancora tra gli esperti se il pompaggio debba essere ricercato o no, se costituisca cioè un indice della qualità del lavoro. Non sempre lo si ottiene allo stesso modo, infatti, e non è uguale per tutti gli atleti.

Come che sia, un evidente calo del pompaggio durante l’allenamento è un ottimo segnale che… siete arrivati. È il momento giusto per passare al defaticamento ed allo stretching.

Buon allenamento!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta sos dei 4 giorni

I rimedi della nonna contro raffreddore e tosse: cataplasma di cipolla

Leggi anche
  • costa trabocchi via verde bici regione abruzzo altaAbruzzo Bike Friendly, un’offerta cicloturistica per tutti

    La regione Abruzzo è sinonimo di libertà, natura, cultura e tradizione: elementi che rendono questa regione perfetta per tutti coloro che vogliono andare in vacanza vivendo luoghi, paesaggi ed esperienze in sella alla bicicletta.

  • ragazza fa hoola-hopCome allenarsi a casa
  • smartwatchQuale smartwatch comprare
  • Dieta e running: come dimagrire correndoDieta e running: come dimagrire correndo

    Dieta e running sono fondamentali per perdere peso e restare in forma, ma occorre adottare atteggiamenti corretti per raggiungere lo scopo. Scopriamo

Contents.media