Esempio dieta Atkins

Vediamo brevemente in cosa consiste e poi passeremo ad un tipico esempio di dieta Atkins con menù settimanale.

La dieta Atkins è costituita da 4 fasi. La prima detta fase di induzione in cui si perde più peso, un po’ come la fase di attacco della dieta Dukan, ricordate? Questa fase dura fino a 2 settimana e prevede un consumo di carboidrati tra i 12 e i 15 grammi al giorno.

Gli alimenti consentiti comprendono pesce, carne rossa e bianca, crostacei, poco formaggio, uova, oli, spezie, grassi, verdure, erbe e bevande senza zucchero. No all’alcol.

La seconda fase è la fase di dimagrimento in cui sono concessi fino a 25 gr di carboidrati al giorno e si possono consumare semi di zucca, frutta o ricotta come spuntino. Questa fase dura fino al raggiungimento del peso desiderato.

La terza fase è detta di pre-mantenimento.

In questa fase si aggiungono circa 10 gr di carboidrati in più a settimana finchè si perde peso.

La quarta fase è di mantenimento e vanno aggiunti ulteriori carboidrati sempre controllando che non si aumenti di peso.

Ecco il menù tipo della dieta Atkins diviso per fase (fonte: salute33.com)

Fase di induzione
Colazione: 2 uova strapazzate e 2 salsicce di tacchino. 
Pranzo: insalata greca preparata con lattuga romana, mezzo pomodoro, feta, olive condita con una vinagrette all’aceto, 1 scatoletta piccola di tonno
Cena: scaloppine di vitello con salsa di capperi al vino bianco, spinaci passati in padella
Dessert: gelatina preparata con sucralosio e guarnita con panna montata
Spuntini: frullato alla fragola

Fase dimagrimento
Colazione: 2 uova in camicia con pomodori verdi fritti, 2 fettine di bacon (sceglierne uno privo di nitrati)
Pranzo: hamburger di tacchino alla griglia con formaggio e salsa verde e insalata di cavolo rosso alla crema
Cena: braciole di maiale saltato con peperone rosso, pane di mais rustico alle spezie
Spuntini: melone al succo di lime

Menù fase di pre-mantenimento
Colazione: waffles alla belga con fragole e sciroppo
Pranzo: zuppa di fagioli di soia con tortilla al formaggio e prosciutto
Cena: salmone in crosta di noci di macadamia e coriandolo, pure’ di cavolfiori e porri in insalata di rucola, ravanelli e cetrioliflan allo zenzero con mirtilli
Spuntini: 2 tartufi al cioccolato

Menù fase di mantenimento
Colazione: 2 fette di pane all’arancia e mirtilli rossi, omelette alla ricotta
Pranzo: zuppa di verdura in insalata di granchio e verdure verdi
Cena: pollo arrosto alle erbe e limone, riso selvatico ai funghi,  insalata di lattuga e crescione
Spuntini: frullato ipoglicidico alla vaniglia
Dessert: dolcetti al cioccolato fuso

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dimagrire, dimagrire… e allenarsi – Quattro consigli fondamentali – II

Embrioni nel Danae di Klimt

Leggi anche
  • intolleranza lattosioIntolleranza al lattosio: i cibi assolutamente da evitare

    Molte persone soffrono di intolleranza al lattosio. Ecco tutto quello che devi assolutamente sapere, e i cibi che devi evitare.

  • parmigiano reggianoParmigiano Reggiano: gli abbinamenti migliori per ogni stagionatura

    Il parmigiano reggiano è uno degli ingredienti più amati della cucina italiana, vediamo alcuni nuovi abbinamenti da usare durare i pasti.

  • Dieta delle Zone Blu: cos'è, quando farla e controindicazioniDieta delle Zone Blu: cos’è, quando farla e controindicazioni

    La dieta delle Zone blu, delle diverse regioni del mondo record della longevità, è una delle diete più seguite. Ecco di cosa si tratta e quando seguirla.

  • Quali sono le controindicazioni delle bacche di Maqui?Quali sono le controindicazioni delle bacche di Maqui?

    Le bacche di Maqui, tipiche della Patagonia, hanno anche degli effetti collaterali. Ecco di cosa si tratta.

Contentsads.com