Notizie.it logo

Esercizi girovita ; Ginnastica

Esercizi girovita ; Ginnastica

Ridurre il girovita è possibile, e per farlo non è necessario fare ricorso a trattamenti estetici costosi ed a volte anche dolorosi! Come spesso accade, la chiave per risolvere il nostro problema si trova infatti a portata di mano! L’esercizio fisico rappresenta un alleato davvero fantastico per migliorare il nostro aspetto.

Certo, l’idea di sottoporsi a massaggi e fare diete per avere il corpo che tanto desideriamo senza sudare può anche essere allettante per qualcuno, ma la verità è che facendo anche attività fisica non solo otterrete i risultati sperati, ma lo farete senza spendere cifre esorbitanti … al massimo dovrete pagare un abbonamento in palestra, oppure acquistare gli attrezzi necessari per fare sport a casa.

Inoltre, facendo attività fisica non solo migliorerete il vostro aspetto, ma anche la vostra salute e – fattore assolutamente da non sottovalutare – il vostro umore.

Insomma … meglio di così!?

Fatta questa premessa, quali saranno a questo punto i migliori esercizi per ridurre il girovita, sia per le donne che per gli uomini? Eccone alcuni che potrete eseguire anche a casa!

Esercizio 1: prendete il bastone di legno di una scopa e mettetevi in posizione eretta. Schiena dritta e bastone poggiato sulla nuca. Reggetelo mantenendo le mani abbastanza larghe (leggermente oltre la larghezza delle spalle), quindi cominciate ad eseguire le rotazioni a destra e a sinistra.

Ripetete il movimento. Esercizio 2: sempre in posizione eretta, questa volta afferrate due manubri. Schiena dritta, gambe e piedi uniti. Scendete prima verso destra piegandovi sul fianco e risalite, poi scendete verso sinistra. Ripetete il movimento. Esercizio 3: coricatevi a terra sul fianco e piegate la gamba che poggia sul pavimento. Quindi, portate l’altra gamba prima verso avanti, poi nuovamente in posizione centrale, dopo portatela verso l’alto. Ripetete l’intero movimento.

Oltre ai tre esercizi che vi proponiamo, vi consiglio di eseguire anche quelli mostrati nel video all’inizio dell’articolo, e di inserirli in un piano di allenamento da svolgere con regolarità e costanza. Vedrete che in questo modo riuscirete ad ottenere presto i risultati sperati!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.