Fitness ; Elastico ; Esercizi

Fitness ed esercizi con l’elastico: quali saranno i migliori, per mantenersi sempre in forma e toniche? Oggi vogliamo parlarvi di un attrezzo spesso sottovalutato, ovvero l’elastico per fare sport. Questo particolare attrezzo vanta moltissimi aspetti positivi, primo fra tutti la sua praticità di utilizzo.

Si tratta inoltre di un attrezzo economico, leggero, facile da portare con sè e molto versatile, ideale per lavorare su diverse parti del corpo. Come se non bastasse, il carico di lavoro potrà essere graduato facilmente in base alle vostre necessità e condizioni. Insomma, l’elastico rappresenta senza alcun dubbio un alleato molto utile per il nostro allenamento!

Ma quali saranno gli esercizi con l’elastico migliori, da eseguire anche a casa? Oggi vogliamo indicarvi alcuni tipi di esercizi davvero efficaci per tonificare il vostro corpo.

Cominciamo!

Esercizio 1: mettetevi in posizione eretta e disponete l’elastico sotto i piedi, che saranno leggermente divaricati, reggete le due estremità dell’elastico con le corrispettive mani. Schiena dritta e ginocchia leggermente flesse, stendete le braccia verso l’alto, quindi riportatele lungo i fianchi e ripetete il movimento 15 volte per tre serie. Esercizio 2: mettetevi anche questa volta in posizione eretta e disponete l’elastico sotto i piedi afferrando le due estremità con ciascuna mano.

Questa volta, dovrete scendere con il fianco verso destra, tornate in posizione centrale e scendete verso sinistra. Ripetete il movimento 30 volte per tre serie. Esercizio 3: mettetevi in posizione eretta e fate passare il vostro elastico dietro le spalle, reggendo le estremità con entrambe le mani. Quindi, distendete il braccio destro ed il sinistro verso avanti di fronte al petto, tornate in posizione iniziale e distendete n nuovamente le braccia, com’è mostrato nel video all’inizio dell’articolo.

Ripetete il movimento 20 volte per 3 serie.
Detto questo, uno dei tanti aspetti positivi dell’utilizzare degli elastici per allenarsi è quello che, grazie a questi semplicissimi alleati, potrete eseguire una lunga serie di esercizi, da quelli addominali a quelli per i dorsali e i bicipiti, fino ai tricipiti, gli squat, gli affondi o le distensioni delle gambe all’indietro per tonificare il lato B. Non vi rimane a questo punto che seguire il video, i nostri consigli e … cominciare il vostro allenamento!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giovani "narcisi" crescono, con l'aiutino chimico

La scienza dei terremoti: tutti i video raccolti in rete

Leggi anche
Contents.media