Fitwalking ; Programma allenamento

Avete mai sentito parlare di fitwalking? In sostanza si tratta dell’arte del camminare, ma si tratta anche di una disciplina fitness nata per favorire non solo il dimagrimento e tenere sotto controllo il peso corporeo, ma anche per avere una buona postura durante la camminata, una maggiore resistenza e velocità, oltre che una migliore flessibilità e coordinazione.

Questa disciplina può rappresentare un ottimo punto di partenza per tutte le persone che fino ad ora hanno condotto uno stile di vita sedentario, e che vogliono quindi avvicinarsi al mondo dello sport.

Chi pratica fitwalking deve allenarsi con costanza, tutto l’anno, e in maniera regolare. La camminata del fitwalking deve essere eseguita con un passo né troppo lungo né troppo breve, ed i movimenti dovranno essere fluidi ed equilibrati.

Un trainer esperto vi spiegherà naturalmente tutti i segreti per svolgere al meglio questa attività fisica.

In linea generale, per svolgere un buon allenamento bisognerebbe camminare a ritmo sostenuto almeno 3 volte a settimana, per minimo 45 minuti (pari a circa 2.5/3 chilometri), non prima però di aver svolto il vostro consueto riscaldamento.

Di grande importanza sarà naturalmente la scelta dell’abbigliamento, che dovrà essere traspirante e non eccessivamente pesante in estate, né troppo leggero in inverno.

Per quanto riguarda le scarpe, acquistatene un paio apposito nei negozi specializzati.

Detto ciò, questo genere di attività può essere svolto sia da uomini che da donne di qualsiasi età, ed oltre ad agire in maniera benefica sulla salute fisica, sembra abbia degli effetti positivi anche sull’umore e sulla qualità del sonno. Non rimane dunque che provare!
Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti.

E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Terza prova maturità 2012: oli essenziali per non farsi prendere dal panico

Consigli naturali contro la cistite e le recidive

Leggi anche
  • zumba1Zumba 2.0: cos’è, benefici e per chi è indicata

    Zumba 2.0, di cosa si tratta, tutti i benefici di questa disciplina e per chi è indicata

  • dancePole dance: cos’è, benefici e per chi è indicata

    La pole dance è una disciplina che negli ultimi anni è sempre più di tendenza. Ecco di cosa si tratta e chi può praticarla.

  • danza1Danza da adulti: quale tipologia scegliere?

    Se si vuole intraprendere la strada del ballo da adulti, ecco quale scegliere

  • wellness g45bf15646 1920Osteopatia e Attività Sportiva: Perché è Importante

    Gli sportivi professionisti, nella costante ricerca della performance ideale, mettono il proprio fisico sempre più alla prova, specialmente negli ultimi anni, essendo la competizione tra i partecipanti sempre più intensa

Contentsads.com