Flavonoidi alimentazione

Svolgono importanti funzioni a protezione dell’organismo in quanto sono fortemente antiossidanti e pertanto combattono l’insorgenza delle patologie tumorali che, come si sa, trovano base nel danneggiamento delle cellule da parte dei radicali liberi. I flavonoidi proteggono anche dall’insorgenza di patologie cardiovascolari, combattono quindi l’arteriosclerosi e malattie come il morbo di Alzheimer.

I flavonoidi si trovano in molti alimenti contenenti vitamina C della quale completano la funzione.

Frutta, verdure, spezie e cereali ne contengono di più rispetto ad altri alimenti. Ma vediamo 10 cibi gustosi contenenti flavonoidi, da non farsi mai mancare in tavola.
Frutti di bosco – soprattutto rossi, blu e viola sono quelli che contengono più flavonoidi. I mirtilli per esempio contengono quercetina e miricetina mentre uva nera emore contengono catechina.

Lamponi, ciliege e uva rossa sono invece ricchi di antociani e cianidina. Frutta degli alberi – la frutta che cresce sugli alberi contiene un quantitativo molto più elevato di flavonoidi rispetto ad altri tipi di frutta. Mele, pere, prugne, pesche ed albicocche contengono catechina ed epicatechina e dovrebbero essere consumati con la buccia. Fagioli neri – contengono flavonoidi come antocianidine mentre fave o fagioli pinto contengono epicatechina e epigallocatechina Soia – è uno dei vegetali più ricchi di catechine e di un particolare tipo di flavonoidi, gli isoflavoni genisteina e dadizeina.

Frutta secca – noci e noci pecan contengono antociani mentre anacardi e pistacchi contengono catechine Verdure e ortaggi – le cipolle contengono quercetina che abbiamo visto presente anche in alcuni frutti di bosco come i mirtilli e nei peperoni, pomodori e melanzane che in più contengono anche luteolina. Sedano e carciofi contengono luteolina e apigenina Erbe e spezie – l’aneto è ricco di quercetina mentre il prezzemolo contiene apigenina. Tuttavia le erbe e le spezie si usano in piccole quantità così che è difficile usufruire appieno dei benefici dei flavonoidi in esse contenuti Cioccolato – soprattutto se consumato nella varietà amara è ricchissimo di flavonoidi, in particolare di catechine.

Vale la pena quindi concedersene un quadratino di tanto in tanto. Tè verde – è ricchissimo di catechine e inoltre aiuta nella perdita di peso se assunto per circa 3 settimane nella dose di 3 tazze al giorno abbinato ad una dieta ipocalorica Broccoli – sono ortaggi molto benefici perchè ricchi di antiossidanti e vitamina C. Per sfruttare al meglio le loro proprietà andrebbero però consumati crudi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Niente scuse! Play 4 your rights con MTV

L'aceto di mele funziona per dimagrire?

Leggi anche
  • pexels lucas pezeta 2529375Come funziona il nostro sistema immunitario e come aiutarlo

    Sicuramente sai cos’è il sistema immunitario e hai una vaga idea del suo ruolo, ma forse non sai come funziona e come aiutarlo per stare bene.

  • Caduta dei capelli in inverno: come rimediare naturalmenteCaduta dei capelli in inverno: come rimediare naturalmente

    La caduta dei capelli è frequente soprattutto in inverno. Scopriamo insieme perché e come rimediare naturalmente.

  • occhi rossiCome nascondere gli occhi rossi dopo aver fumato: consigli utili

    Hai fumato e vuoi nascondere gli occhi rossi dal fumo? Ecco alcuni consigli utili da provare.

  • birraCome smettere di bere birra: 6 trucchi per uscirne

    Come smettere di bere birra: 6 trucchi per uscirne attraverso questa guida.

Contentsads.com