Fotografia fra eros e natura su Max

«Soltanto il sole di mezzogiorno sa scolpire il corpo di una donna.»
George Holz, fotografo di nudo

«Con le mie immagini aeree mostro la bellezza del pianeta e quello che la rovina.»
Yann Arthus-Bertrand, fotografo e giornalista francese

Fotografia fra eros e natura nel nuovo numero di Max in edicola da oggi con le sensuali foto di George Holz, fotografo emigrato in campagna per poter realizzare il suo sogno di immortalare il corpo femminile all’aperto dove il sole può scolpirlo come solo lui sa e l’intervista a Yann Arthus-Bertrand, fotografo e giornalista che racconta la sua arte impegnata fatta di scatti da altezze vertiginose.

Ed è solo un assaggio. Il nuovo numero di MAX, disponibile anche su iPad, è dedicato interamente all’ecologia e all’ambiente con reportage, inchieste e interviste a personaggi che hanno a cuore il tema a partire dalla sexy cover girl Olivia Wilde, star della serie tv Dr. House, impegnata ambientalista.

A casa riciclo acqua e uso pannelli solari. Ho anche l’orto con il mio compagno Tao, dove coltivo molto cibo che consumiamo, in casa ho solo prodotti eco-friendly e sono vegana, perché come individuo voglio decidere io come investire i miei soldi” racconta la Wilde “Tra i miei miti? Che Guevara, Oscar Wilde, Julie Christie, Katharine Hepburn e Paul Farmer” E su Barak Obama “Mi piace, perché entrambi pensiamo che la sanità sia un diritto e non un privilegio“.

Raffaele Panizza ha intervistato, invece, il Presidente della Regione Puglia, Nicola Vendola, il politico più ecosostenibile d’Italia, che parla di raccolta differenziata e di Grillo: “In Puglia stiamo costruendo a tempo di record un’infrastruttura di biostabilizzatori considerata la più moderna del Sud” E su Grillo che l’ha definito un politico vecchio dice “Sentirsi depositari del giudizio sulle persone è terribile. Io non combatto contro le persone, ma contro le ideologie e i sistemi di potere.

Lui rifiuta completamente la complessità, e offre risposte ipersemplificate a poco prezzo“.

Inoltre, per lo sport c’è Usain Bolt, l’atleta più veloce al mondo che anticipa la sua intenzione di darsi al calcio “…nel 2016, dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro, mi ritiro dalle competizioni. Mi piacerebbe giocare a calcio, magari nel Manchester United. Sono un attaccante in movimento, un po’ come Eto’o“. Che c’entra con l’ecologia? Nell’intervista oltre alla clamorosa rivelazione ha parlato anche della sua leggendaria alimentazione, precisando che per la sua preparazione atletica sta cambiando alimentazione.

Basta pollo fritto ora mangio anche lattuga, pomodori, carote…“. Evviva. Speriamo anche che continui a vincere, sennò da la colpa alla verdura.

E ancora ecologia e ambiente con i reportage su Vauban e Bolzano. A Vauban, un quartiere alla periferia di Friburgo, gli abitanti vivono in modo eco-sostenibile: non usano le auto, risparmiano e producono energia e condividono gli elettrodomestici come lavatrici e tosaerba. Mentre Bolzano, la città più a nord d’Italia, detta la linea innovativa in campo ecologico ed energetico producendo e utilizzando idrogeno. Tra i progetti rivoluzionari dei sudtirolesi un’autostrada a idrogeno fra Italia e Germania, operativa dal 2015.

Trovate questo e molto altro su Max di gennaio. Quello con in copertina dottoressa “numero 13” della serie dottor House.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Una componente genetica per la Distonia del musicista

Anche tre cantanti d'opera contro l’Italia del rugby

Leggi anche
  • card game g3b6b09290 1280Combattono stress e migliorano la memoria: i benefici dei giochi di carte

    Alcuni studi hanno dimostrato come i giochi di carte siano particolarmente utili a migliorare alcuni aspetti essenziali della nostra vita, apportando dei vantaggi non indifferenti.

  • autumn bluesAutumn blues: cos’è e quali sono le strane sensazioni che porta con sé?

    Cos’è l’autumn blues? Una semplice condizione psicologica o qualcosa che ha a che fare con i cambiamenti che ci circondano? Scopriamolo.

  • mental health 2313426 1280Ecco come allenare e tenere attiva la mente con questi giochi online

    Quando parliamo di benessere, allenamento ed equilibrio c’è un organo del corpo che tendiamo spesso a sottovalutare: il cervello.

  • la correlazione tra quantità di luce e il nostro umoreQuantità di luce e umore: la correlazione

    Scopriamo come la quantità di luce ambientale, dettato dalle stagioni o meno, sia in correlazione con l’umore e come risolvere i disturbi correlati.

Contents.media