Notizie.it logo

Gli alimenti che contengono vitamina B6 e quando assumere integratori

Gli alimenti che contengono vitamina B6 e quando assumere integratori

La vitamina B6 è una delle vitamine del gruppo B dalle importanti funzioni come  quella di aiutare i globuli rossi nel trasporto dell’ossigeno in tutto il corpo. Questa vitamina inoltre, riduce lo stress, aiuta nel trattamento della sindrome depressiva, di quella premestruale e protegge le funzioni cerebrali oltre che apportare benefici al sistema immunitario.

La vitamina B6 interviene insieme alla B12 nel metabolismo dell‘omocisteina un aminoacido che in dosi elevate può provocare patologie cardiovascolari.

La dose giornaliera ideale di vitamina B6 è di 2mg da assumere attraverso gli alimenti come le carni bianche e rosse, i cereali integrali, il germe di grano che apporta 3 mg di vitamina B6 per 100 gr, il riso integrale e la crusca di riso che è quella che ne contiene il quantitativo più alto.

Il pesce soprattutto merluzzo, halibut, salmone, trota e soprattutto il tonno pinna gialla che apporta ben 1,8 mg di vitamina B6 a porzione.

Tra le verdure sono da preferire i peperoni, le cime di rapa, i broccoli, gli spinaci, gli asparagi, i piselli e le patate con la buccia.

Tra le noci e i semi, quelli con più vitamina B6 sono le arachidi, i semi di girasole, gli anacardi e soprattutto il tahin o burro di sesamo che apporta per una porzione da 100 gr, 0,15 mg di vitamina B6.

In genere il quantitativo di vitamina B6 necessario al fabbisogno giornaliero si assume attraverso l’alimentazione, come abbiamo visto. Tuttavia ci sono alcune situazioni come una dieta povera di nutrienti oppure il consumo eccessivo di alcol in cui si può andare incontro a una carenza di questa sostanza. Carenza che si manifesta con irritabilità, stanchezza, pelle squamosa, depressione, anemia.

In questi casi in genere si ricorre agli integratori che però devono essere assunti solo sotto controllo medico in quanto un uso errato di questi supplementi può causare effetti collaterali, ad esempio in caso di sovradosaggio si può incorrere in  danni ai nervi delle articolazioni.

Per ottenere più vitamina B6 potete far uso di spezie come peperoncino e paprika aggiungendono un pizzico in più nelle minestre oppure dolcificare con melassa che contiene 0,67 mg di B6 per 100 gr, oltre a livelli notevoli di magnesio, un minerale che, assunto nelle dosi appropriate, apporta notevoli benefici all’organismo, leggi qui.

LINK UTILI:

Le proprietà della noce, vero elisir di lunga vita

Esame dell’omocisteina nel sangue: a cosa serve e perchè farlo

Unghie che si sfaldano, le cause e i rimedi più efficaci

 

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.