I 5 esercizi da fare per la cervicale infiammata

Cervicale infiammata: che fare? Esistono degli esercizi utili per ridurne i fastidiosi sintomi e tornare a star bene, senza necessariamente dover abusare di farmaci che, a lungo andare, non farebbero di certo bene al nostro organismo? La risposta è naturalmente si, ed oggi abbiamo deciso di illustrarvene alcuni davvero efficaci.

In primo luogo, ricordiamo che oltre agli anni che passano, alla base di un problema del genere vi è senza dubbio anche una postura scorretta ed una vita essenzialmente sedentaria. Per questa ragione, la prima cosa da fare sarà correggere queste cattive abitudini. 

Detto questo, iniziamo ad eseguire alcuni esercizi semplici:

 

Primo esercizio: mettetevi seduti con la schiena dritta ed effettuate delle rotazioni della testa, da destra a sinistra, con movimenti lenti.

Ricordate di non piegare il collo e di non fare movimenti bruschi. Ripetete il movimento almeno dieci volte per 5 serie.

 

Secondo esercizio: Mettetevi in posizione eretta e sempre facendo movimenti lenti, flettete il collo prima verso la spalla destra e poi verso quella sinistra, dopodiché, portate il collo verso dietro (senza forzare eccessivamente) e poi verso il basso. Anche questa volta, eseguite il movimento almeno dieci volte per 5 serie.

 

Terzo esercizio: in posizione eretta (ma andrà bene anche seduti con la schiena dritta) portate il collo prima a destra, poi indietro, a sinistra e infine in avanti, eseguendo una rotazione completa. Ripetete il movimento una ventina di volte in senso orario e in senso antiorario.

 

Quarto esercizio: mettetevi in posizione seduta e fingete di essere tirati dalla testa da una forza invisibile. Non forzate in maniera eccessiva, e fate allungare le vertebre con movimenti lenti e dolci, e respirando profondamente.

 

Quinto esercizio: portate le braccia dietro la schiena, e flettete leggermente il collo verso destra. A questo punto, afferrate con la mano destra il polso sinistro, e tiratelo delicatamente verso il basso. Rimanete in posizione alcuni secondi e dopodiché cambiate lato.

 

Foto da Pinterest di Satia Renee 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Un regalo per tutti i runner della community Nike+

A San Valentino basta un sms per accendere i cuori

Leggi anche
  • vitamina B12 carenzaCause, sintomi e conseguenze di una carenza di vitamina B12

    La carenza di vitamina B12 può essere scoperta attraverso le analisi del sangue e può essere curata correggendo l’alimentazione quotidiana

  • rimedio naturaleAceto: rimedio naturale contro i crampi

    Per dire addio ai crampi è possibile sfruttare i benefici offerti da uno straordinario rimedio naturale: l’aceto. Scopriamo come utilizzarlo.

  • Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”

    La dieta delle vitamine favorisce benessere psicofisico e perdita di peso. Scopriamo insieme come seguirla correttamente.

  • Disfunzione erettile invernale: come rimediare naturalmenteDisfunzione erettile invernale: come rimediare naturalmente

    La disfunzione erettile può essere affrontata e superata con rimedi naturali. Scopriamo insieme come fare.

Contents.media