I colori «impossibili» che possiamo a vedere

In condizioni opportune vediamo colori proibiti dalla teoria della percezione cromatica. Sono allucinazioni che aiutano a capire il funzionamento del sistema visivo.

In un articolo pubblicato su Le Scienze di Aprile Vincent A. Billock e Brian H. Tsou spiegano che rosso e verde sono definiti "colori opponenti" perché, di regola, non riusciamo a vedere simultaneamente «rossità» e «verdità» in un unico colore.

Lo stesso vale anche per il giallo e il blu.

"Per lungo tempo si è pensato che i responsabili dell'opponenza cromatica fossero circuiti cerebrali, – spiegano i ricercatori – e che quindi non si potesse percepire il verde rossastro o il blu giallastro.

Tuttavia – aggiungono – in specifiche condizioni possiamo vedere i colori «proibiti», un indizio del fatto che l'opponenza cromatica nel cervello passa per uno stadio che può essere disattivato. Nella luce sfarfallante vediamo una varietà di allucinazioni geometriche dotate di proprietà che indicano un'opponenza geometrica, che mette in contrapposizione cerchi concentrici e forme a ventola.

"

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Consigli naturali contro la dermatite da sudore

Alla scoperta di Twilight il simulatore d'alba digitale

Leggi anche
  • card game g3b6b09290 1280Combattono stress e migliorano la memoria: i benefici dei giochi di carte

    Alcuni studi hanno dimostrato come i giochi di carte siano particolarmente utili a migliorare alcuni aspetti essenziali della nostra vita, apportando dei vantaggi non indifferenti.

  • autumn bluesAutumn blues: cos’è e quali sono le strane sensazioni che porta con sé?

    Cos’è l’autumn blues? Una semplice condizione psicologica o qualcosa che ha a che fare con i cambiamenti che ci circondano? Scopriamolo.

  • mental health 2313426 1280Ecco come allenare e tenere attiva la mente con questi giochi online

    Quando parliamo di benessere, allenamento ed equilibrio c’è un organo del corpo che tendiamo spesso a sottovalutare: il cervello.

  • la correlazione tra quantità di luce e il nostro umoreQuantità di luce e umore: la correlazione

    Scopriamo come la quantità di luce ambientale, dettato dalle stagioni o meno, sia in correlazione con l’umore e come risolvere i disturbi correlati.

Contents.media