Il mito dell'attività aerobica – 2

di Gianfranco Di Mare

Performance Engineer
 

Ora, dove sta il mito? Nel fatto che le mode e la pubblicità ci hanno insegnato che fare attività aerobica significa saltare, sudare, avere il fiatone…
in realtà, qualsiasi azione prolungata che non produce acido lattico è aerobica: mentre sto scrivendo questo pezzo, il mio organismo utilizza l’ossigeno che respiro per far vivere e funzionare tutti i miei organi, i miei apparati, i muscoli che uso per digitare il testo, la vista, il cervello… e quindi sto decisamenta facendo attività aerobica, con buona pace dei luoghi comuni (tie’).

Image courtesy fitnessweb.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Consigli naturali per sopravvivere alle abbuffate pasquali

Come perdere massa grassa con la dieta senza perdere tono muscolare

Leggi anche
  • zumba1Zumba 2.0: cos’è, benefici e per chi è indicata

    Zumba 2.0, di cosa si tratta, tutti i benefici di questa disciplina e per chi è indicata

  • dancePole dance: cos’è, benefici e per chi è indicata

    La pole dance è una disciplina che negli ultimi anni è sempre più di tendenza. Ecco di cosa si tratta e chi può praticarla.

  • danza1Danza da adulti: quale tipologia scegliere?

    Se si vuole intraprendere la strada del ballo da adulti, ecco quale scegliere

  • wellness g45bf15646 1920Osteopatia e Attività Sportiva: Perché è Importante

    Gli sportivi professionisti, nella costante ricerca della performance ideale, mettono il proprio fisico sempre più alla prova, specialmente negli ultimi anni, essendo la competizione tra i partecipanti sempre più intensa

Contentsads.com