Joe Mantegna e la paura del futuro

«Di cosa ho paura?
Nella mia vita di nulla.
Mi spaventa quello che c’è o non c’è dopo.»Joe Mantegna,
attore e doppiatore americano

Be’ in fondo se così non fosse non potrebbe interpretare l’agente speciale supervisore David Rossi che nel telefilm Criminal Minds ha sostituito il personaggio di Mandy Patinkin.Ma il senso di inquietudine rispetto al futuro, gli deriva forse anche dall’avere una figlia autistica, motivo per cui ora è molto attivo nella raccolta fondi per la ricerca (ad esempio Actors for autism).

Nella pagina del suo sito dedidata alle charity ha posto in apice la frase di Albert Einstein «Solo una vita vissuta al servizio degli altri è una vita che vale la pena vivere».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Zelig tutto rosa (o quasi) contro l’HPV

Curve perfette

Leggi anche
  • card game g3b6b09290 1280Combattono stress e migliorano la memoria: i benefici dei giochi di carte

    Alcuni studi hanno dimostrato come i giochi di carte siano particolarmente utili a migliorare alcuni aspetti essenziali della nostra vita, apportando dei vantaggi non indifferenti.

  • autumn bluesAutumn blues: cos’è e quali sono le strane sensazioni che porta con sé?

    Cos’è l’autumn blues? Una semplice condizione psicologica o qualcosa che ha a che fare con i cambiamenti che ci circondano? Scopriamolo.

  • mental health 2313426 1280Ecco come allenare e tenere attiva la mente con questi giochi online

    Quando parliamo di benessere, allenamento ed equilibrio c’è un organo del corpo che tendiamo spesso a sottovalutare: il cervello.

  • la correlazione tra quantità di luce e il nostro umoreQuantità di luce e umore: la correlazione

    Scopriamo come la quantità di luce ambientale, dettato dalle stagioni o meno, sia in correlazione con l’umore e come risolvere i disturbi correlati.

Contents.media