La dieta Hcg, i rischi e le controindicazioni

La dieta Hcg nasce nel 1950 ad opera di un certo Dott. Simeons e prevede un regime ipocalorico di sole 500 calorie al giorno associato ad iniezioni di Hcg, gonadotropina corionica, in pratica l’ormone che il corpo produce quando la donna è in gravidanza.

Il programma dura 26 giorni di cui 23 nei quali si fanno queste iniezioni e si assumono gocce sublinguali dell’ormone.

Pare infatti che questo ormone faccia diminuire l’appetito e garantisca una perdita di circa un kg al giorno soprattutto su pancia, fianchi, cosce e glutei.

Ma 500 calorie al giorno sono troppo poche per qualsiasi organismo e quindi una dieta di questo tipo potrebbe provocare carenze nutrizionali perchè non basta assumere una proteina, un vegetale, un frutto ed il pane.

Il computo calorico viene raggiunto in breve ed inoltre in questo periodo non bisogna svolgere alcun tipo di allenamento.

Questa dieta presenta numerosi rischi come la formazione di calcoli biliari, battito cardiaco irregolare, squilibrio degli elettroliti che permettono il buon funzionamento del sistema nervoso. Altri rischi sono emicrania, ansia, depressione e affaticamento.

Non da meno sono gli effetti collaterali dovuti soprattutto alla somministrazione dell’Hcg. L’organismo pensa di essere in gestazione e per questo motivo le ghiandole mammarie si gonfiano e ci può essere produzione di latte.

L’iperstimolazione ovarica può portare alla formazione di cisti e gravidanze indesiderate.

Caduta di capelli o irsutismo possono essere altri effetti negativi. Gli uomini che seguono questa dieta rischiano un calo del desiderio sessuale, ginecomastia e impotenza.

Le controindicazioni all’assunzione dell’ormone Hcg sono i trattamenti per la cura dell’infertilità, formazione di un coagulo di sangue che ostruisce un’arteria, ritenzione idrica, lesione cerebrale, cancro del testicolo o della prostata, tumore della ghiandola pituitaria, ritenzione idrica.

Ammessi nella dieta solo determinati tipi di verdure e carne sgrassata.

LINK UTILI:

Dieta ipocalorica: ecco le calorie al giorno per uomo e per donna per dimagrire

Come calcolare le calorie: ecco un’utile infografica

Dimagrire mangiando: inizia il pasto con l’insalata

 

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sindrome da rientro vacanze: tutti i rimedi naturali

Cosa mangiare e cosa evitare

Leggi anche
  • Alga Spirulina dimagrante: utilizzi in cucina e dove acquistarlaAlga Spirulina dimagrante: utilizzi in cucina e dove acquistarla

    L’Alga Spirulina è nota per le sue tante proprietà, incluse quelle dimagranti. Scopriamo come utilizzarla e quali sono i suoi benefici sulla salute.

  • intolleranza lattosioIntolleranza al lattosio: i cibi assolutamente da evitare

    Molte persone soffrono di intolleranza al lattosio. Ecco tutto quello che devi assolutamente sapere, e i cibi che devi evitare.

  • parmigiano reggianoParmigiano Reggiano: gli abbinamenti migliori per ogni stagionatura

    Il parmigiano reggiano è uno degli ingredienti più amati della cucina italiana, vediamo alcuni nuovi abbinamenti da usare durare i pasti.

  • Dieta delle Zone Blu: cos'è, quando farla e controindicazioniDieta delle Zone Blu: cos’è, quando farla e controindicazioni

    La dieta delle Zone blu, delle diverse regioni del mondo record della longevità, è una delle diete più seguite. Ecco di cosa si tratta e quando seguirla.

Contentsads.com