Notizie.it logo

La tabella di allenamento per la camminata veloce e quanti chili si perdono

La tabella di allenamento per la camminata veloce e quanti chili si perdono

La tabella di allenamento per la camminata veloce (nota anche con il nome di “Walking”) rappresenta un’ottima soluzione per chi vuole perdere peso grazie a questa piacevole attività fisica. Organizzare il proprio allenamento è infatti molto importante, poiché grazie a questo espediente, potrete perdere peso in maniera sana e bilanciata. 

Ebbene, per quanto riguarda la camminata veloce, la prima cosa da fare è senza dubbio scegliere dei giorni a settimana per allenarsi.

Quando parliamo di corsa, tre giorni a settimana sono l’ideale per un allenamento efficace. Per la camminata  veloce le cose cambiano leggermente, e dovrete invece impegnarvi per circa 5 giorni a settimana.

 

L’allenamento dovrebbe essere della durata di un’ora, e dovrete alternare un passo veloce a uno moderato secondo il seguente schema: 2 minuti di passo veloce, 3 minuti di passo moderato, e così via. Dopo tre sedute di allenamento (la cui durata dovrebbe essere di almeno un’ora), potrete aumentare i minuti del passo veloce, mantenendo comunque i tre del passo lento/moderato.

 

Detto questo, se riuscite a trovare un percorso immerso nella natura, otterrete senz’altro maggiori benefici (anche a livello mentale e psicologico). Cercate dei luoghi in cui vi siano delle salite (anche “piccole”) per allenare ancor meglio le gambe e tutti i muscoli del corpo.

 

Anche se apparentemente state semplicemente camminando, non dimenticate l’importanza delle scarpe adatte: scegliete quindi delle scarpe da tennis che siano comode e che proteggano i piedi da eventuali infortuni.

 

Ma quali saranno gli effetti benefici della camminata veloce? In primo luogo, se fatta con costanza e impegno, questa attività vi permetterà di perdere anche diversi chili (naturalmente dovrete associare lo sport a una dieta sana e bilanciata). Inoltre, grazie a questa attività potrete tenere alla larga diverse malattie, potrete migliorare la salute del vostro apparato cardiorespiratorio, potrete scaricare tensioni e stress, e potrete anche aumentare il metabolismo. Meglio di così…!

 

via Cibo360

Foto da Pinterest di Ann-Marie Panagiotakos 

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.