Le spezie contro i postumi delle abbuffate: i semi d'anice

Abbiamo visto insieme come la salvia possa tornarci utile per la preparazione di un infuso salva-apparato digerente. Se non abbiamo in cucina della salvia, forse con un po' di fortuna possiamo recuperare dei semi d'anice con cui preparare un infuso che può essere cosnumato prima dei pasti come aperitivo e antifermentativo, a fine pasto come digestivo oppure anche nell'arco della giornata soprattutto se si è preda di spasmi intestinali.

L'infuso d'anice va preparato con un cucchiaino di semi lasciato in infusione per 15/20 minuti in una tazza di acqua ben calda.

Dopo un pasto abbondante, per contrastare disturbi fastidiosi come l'alitosi, specie quando ci si sente la bocca impastata, è utile masticare semi d'anice.

Importante: l'anice va evitata in gravidanza!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

In gravidanza: attenzione a oli essenziali e infusi!

Esercizi per addominali a casa ; Consigli

Leggi anche
  • diabeteDiabete: come abbassare la glicemia alta

    Il diabete può essere combattuto con una serie di rimedi salutari.

  • articolo 4Come sta cambiando il marketing nel 2021

    Il marketing digitale ha subito un grande cambiamento dopo l’avvento della pandemia Covid-19: la vita delle persone si è trasformata, sempre più connessa all’ambito digitale.

  • family ge6a254ba5 1280Trento: Bonus famiglia negato perchè fa il giocatore di Poker

    Vive di Poker. Tutto in regola. Eppure, il protagonista di questa vicenda ha lo stesso qualche problema.

  • aceto di meleAceto di vino: proprietà e utilizzi

    L’aceto è uno straordinario ingrediente da usare a tavola come condimento, in casa come disinfettante naturale e nei trattamenti di bellezza per la cura della pelle.

Contents.media