Notizie.it logo

Le verdure drenanti utili per sgonfiare la pancia e i fianchi

Le verdure drenanti utili per sgonfiare la pancia e i fianchi

Le cause della ritenzione idrica possono essere le più svariate, sindrome premestruale, cattiva digestione, consumo di cibi ad alto contenuto di sodio, intolleranze alimentari. Per prevenire e ridurre il gonfiore di pancia e fianchi bisogna quindi intervenire sull’alimentazione optando per verdura e frutta dal potere drenante.

Spinaci, zucca, patate dolci, asparagi, uva ursina, sedano, semi di finocchio, banane sono sicuramente da preferire per il potassio contenuto che contrasta la ritenzione idrica. Cipolle, arance, anguria, cime di rapa, broccoli, limone, ananas, perchè contenenti molta acqua come anche i cetrioli e si sa, che….l’acqua elimina l’acqua!

Spinaci, avocado e banane inoltre, sono ottimi per combattere il gonfiore addominale perchè aiutano a mantenere in equilibrio il ph del corpo, riducono la ritenzione idrica e regolano le funzioni surrenali.

Da evitare le verdure in scatola  in quanto conteneti troppo sodio, “amico” della ritenzione idrica.

Per sgonfiare pancia e fianchi bisogna bere da 8 a 10 bicchieri d’acqua al giorno e al mattino è buona abitudine bere acqua tiepida con succo di limone per sgonfiare e disintossicare.

Non dimenticate una buona attività fisica che vi darà una mano a velocizzare il metabolismo ed a facilitare il lavoro di eliminazione delle scorie da parte dell’organismo.

LINK UTILI:

Alimenti sgonfianti e drenanti per pancia e gambe

L’omeopatia per dimagrire, ecco i principi attivi più efficaci

Le verdure causano la pancia gonfia? Ecco quali scegliere contro questo disturbo

 

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.