Un massaggio ai piedi per guarire dal raffreddore: è possibile?

Tutti i consigli per rendere un massaggio ai piedi utile per far passare un fastidioso raffreddore.

Il massaggio ai piedi è sicuramente una delle tecniche più efficaci non solo di rilassamento, bensì con proprietà altamente benefiche per tutto il nostro organismo.

È però importante sapere come un massaggio o un automassaggio ai piedi possa tornare utile anche in caso di raffreddore.

Massaggio ai piedi per il raffreddore

Preparate i piedi con un pediluvio caldo aromatizzato con due gocce di olio essenziale balsamico come il pino o l’eucalipto. Per il massaggio, miscelate un cucchiaio di olio di mandorle, 3 gocce di olio essenziale di eucalipto, 2 di pino. Per concludere l’opera avvolgete i piedi in un asciugamano e possibilmente scaldateli con una borsa dell’acqua calda. Date un’occhiata al video di cui sopra, per imitare i movimenti delle mani: concentratevi sulle dita e sulle nocche per stimolare le prime vie respiratorie.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coloranti alimentari: cosa sono, benefici e controindicazioni

Le macchie da varicella: come alleviare il prurito

Leggi anche
  • Dieta digiuno serale: benefici e integratoriDieta digiuno serale: benefici e integratori

    La dieta è fondamentale per garantire il benessere psicofisico del proprio organismo. Scopriamo insieme come funziona quella del digiuno serale.

  • Stufetta elettrica portatile: i benefici per la casaStufetta elettrica portatile: i benefici per la casa

    La stufetta elettrica è uno strumento di nuova generazione, grazie al quale mantenersi al caldo e mantenere calda la casa, mantenendo bassi i consumi.

  • mal di testaI rimedi naturali contro il mal di testa forte al risveglio

    I rimedi naturali per contrastare il mal di testa forte che si prova a volte al risveglio sono numerosi: scopriamo i migliori.

  • Capelli radi a ottobre: come rinforzarli naturalmenteCapelli radi a ottobre: come rinforzarli naturalmente

    I capelli radi a ottobre sono una condizione comune, sia a uomini che a donne, perché dipendono da cause diverse. Scopriamo come curarli.

Contents.media