Paralimpiadi Londra 2012: nuovi Giochi, stesso sogno. La presentazione in video

Il count down è agli sgoccioli: i Giochi Paralimpici di Londra 2012 apriranno ufficialmente la sera del 29 agosto con la cerimonia di apertura. Di lì in avanti, per undici giorni, 4200 atleti provenienti da 160 Paesi di tutto il mondo si sfideranno in una delle 20 discipline per un posto sul podio.

E saranno scintille!

Spesso infatti si ripete la tiritera del “per loro esserci è già una vittoria“, “le olimpiadi loro se la fanno tutti i giorni per vivere, studiare lavorare” e bla bla bla. E in parte è vero. Ma questi sono atleti a tutti gli effetti, che hanno lottato e sudato in palestra, sui campi o in piscina per diventare i migliori del loro Paese e portarne i colori ai Giochi Paralimpici.

Un occasione che arriva ogni quattro anni e che per molti rimane unica nella vita. Potrebbero viverla con spirito decubertiano e limitarsi a dire che “l’importante è partecipare“?! Ovvio che no!

Esserci è importante, essenziale direi. Ma una volta che ci si è arrivati, non si può dare meno del massimo per ottenere il miglior risultato possibile. Nessuno si risparmierà ed è una promessa. La prova? Nelle immagini delle edizioni passate dei Giochi. E per chi le avesse perse o dimenticate ecco il video di presentazione della Paralimpiadi di Londra 2012.

Protesi e carrozzine a parte, la forza comunicativa del gesto atletico è la stessa immortalata nelle immagini dei colleghi olimpici.

Londra 2012 è pronta per nuove ed emozionanti sfide. E voi siete pronti a seguirle con noi?!

LINK UTILI:

Paralimpiadi Londra 2012: TV, la programmazione di RAI e Sky.

Paralimpiadi Londra 2012: 780 ore in streaming sul sito IPC.

Paralimpiadi Londra 2012: la torcia si fa in 4. Ecco percorso e cerimoniale.

Paralimpiadi Londra 2012: l’arciere Oscar De Pellegrin sarà il portabandiera italiano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

snack salutari

Capoeira ; Benefici

Leggi anche
Contents.media