Peso forma costituzione

In realtà il peso forma è un valore molto soggettivo che varia in base al sesso, all’età, al tipo di attività svolta e alla costituzione fisica.

Orientativamente possiamo calcolare il BMI, indice di massa corporea, per determinare in base all’altezza e al peso in quale range ci troviamo, se normopeso, sottopeso, sovrappeso o obesità e quindi ottenere indicazioni generali sulla nostra forma fisica.

IL BMI si calcola dividendo il peso in kg con l’altezza espressa in m al quadrato. Il valore ottenuto è l’indice di massa corporea.

Ecco i range di riferimento, basta cercare la fascia in cui si colloca il BMI ottenuto per conoscere lo stato della nostra forma fisica.

Sottopeso
Normopeso
da 18.5 a 24.9
Sovrappeso
da 25.0 a 29.9
Obesità di classe I (moderata)
da 30.0 a 34.9
Obesità di classe II
da 35.0 a 39.9
Obesità di classe III
BMI > 40

Il peso forma può essere calcolato in base alla costituzione fisica attraverso la misurazione del polso.

Basta procurarsi un metro da sarto e misurare la circonferenza del polso da cui poi si può calcolare il peso ideale.

Ecco come calcolarlo

Uomo

polso > 20 cm => Peso = 75 x altezza (m) – 58.5
polso 16-20 cm => Peso = 75 x altezza (m) – 63.5
polso Peso = 75 x altezza (m) – 69.0

Donna
polso > 18cm => Peso = 68 x altezza (m) – 51.5
polso 14-18 cm => Peso = 68 x altezza (m) – 58.0
polso Peso = 68 x altezza (m) – 61.0

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta post colecistectomia, ecco quali cibi evitare

Arte e Psiche: immagini e poesia dall’inconscio

Leggi anche
Contents.media