Peso ideale: obesità nel mondo in crescita, il palloncino intragastrico la soluzione?

E’ un dato di fatto, purtroppo l’obesità sta dilagando a macchia d’olio, complici i ritmi frenetici della vita moderna che ci portano a mangiare in maniera scorretta.

Secondo un nuovo studio del Worldwatch Institute (WWI), una delle più autorevoli organizzazioni ecologiste americane, nel 2010 oltre 1.9 miliardi di persone nel mondo erano in sovrappeso.

Un aumento dunque del 25% rispetto al 2002. In Italia però non siamo da meno, gli obesi infatti sarebbero sei milioni.

Per fronteggiare quindi  quella che è una vera e propria malattia sono stati messi a punto vari metodi come quello della calorimetria indiretta di cui vi ho parlato qui e metodologie un pò più drastiche come quella del palloncino intragastrico.

Il CICE ( Centro Italiano di chirurgia estetica) si è dotato di un palloncino intragastrico di ultima generazione tarabile in base allo stomaco del soggetto a cui viene applicato e quindi in grado di ridurre il rischio di rigetto.

Il palloncino intragastrico ha il fine di portare ad un rapido calo di peso e ad una correzione dello stile di vita, in modo particolare dell’alimentazione.

Il Dott. Giorgio Bertoni, gastroenterologo del CICE spiega che si tratta di una sfera morbida  di silicone che viene inserita nello stomaco del paziente tramite gastroscopia supportata da sedazione.

La novità sta nel fatto che fino a ieri il palloncino poteva essere gonfiato con un volume di 500 o massimo 700 cc e riempito di soluzione salina.

Oggi può essere gonfiato in due tempi, inizialmente fino a 500 cc e poi portato dopo due mesi fino ad un massimo di 800 – 900 cc.

Questo permette di evitare le nausee e il rigetto che si potevano avere con il sistema precedente e che quindi portavano alla rimozione del palloncino stesso. Con il nuovo palloncino invece, il paziente ha la possibilità di adattarsi in modo graduale.

Bertoni spiega anche che con il nuovo palloncino si elimina il rischio di occlusione intestinale grazie ad un sistema anti-ostruzione e il tempo di trattamento può essere prolungato rispetto ai classici sei mesi, dopo questo periodo infatti, il palloncino può essere sgonfiato e rimanere nello stomaco del paziente per poi essere rigonfiato per altri sei mesi.

 

Roberto Gallosti, coordinatore del Circuito Nazionale del CICE, spiega: “Si tratta di uno strumento serio che assicura una percentuale altissima di successo. È una tecnica indicata per gli obesi, ma è sempre più richiesta anche dalle donne in sovrappeso che vogliono dimagrire in vista di una data importante, ad esempio per il giorno del matrimonio o semplicemente per la stagione estiva”.

Per info: Cice – Centro Italiano Chirurgia Estetica
Sede operativa: via Fratelli Cervi 75/B 42124 Reggio Emilia

Tel. 800 650233

www.cice.it

 

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’odore assordante del bianco: l’ossessione di van Gogh nel manicomio-lager

Troppo vecchia per lo sport!

Leggi anche
  • olio essenziale di rosmarino come prepararloOlio essenziale di rosmarino fai da te: come prepararlo

    Olio essenziale: come preparare quello di rosmarino

  • proprietà dimagrantiTisana mela e cannella: i benefici

    Tisana mela e cannella: i benefici dimagranti.

  • chetogenica per 21 giorniDieta chetogenica dei 21 giorni: come seguirla

    21 giorni di dieta chetogenica, il menu

  • dieta dissociata: come seguirlaQuando è consigliata la dieta dissociata?

    Tutte le regole della dieta dissociata: quando è consigliata

Contents.media