Notizie.it logo

Pettorali e ripetizioni: qual è la verità?

Pettorali e ripetizioni: qual è la verità?

Come dicevamo nello scorso post, quando ci riferiamo ad un certo numero di ripetizioni da fare in un esercizio dobbiamo fare sempre riferimento alla percentuale di sforzo massimo dell’individuo.

Cinque ripetizioni di un esercizio hanno un effetto se il vostro massimo è sette, ma un effetto del tutto diverso se il massimo è dodici!

I due parametri significativi per interpretare il senso di un certo numero di ripetizioni sono quindi:
La durata della serie (in secondi) La percentuale di sforzo rispetto al massimo.
L’insieme di questi due parametri ci dice che tipo di risorsa energetica prevalente stiamo utilizzando (acidi grassi, zuccheri… se c’e acido lattico, se si accumula o no ecc) e quanto stiamo attingendo alle risorse neuromuscolari: Tutto quello che serve, in effetti, per pilotare il nostro lavoro in direzione degli obbiettivi che ci siamo prefissati.

Restate in campana, si continua nel prossimo post!

Image courtesy decathlon.it

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.