Realtà virtuale contro gli attacchi di panico

Il termine panico deriva da Pan, la divinità greca che si divertiva a terrorizzare chi si aggirava nei boschi dell'Olimpo. Pan simboleggia quindi terrore, paura irrefrenabile ma sta a significare anche abisso e profondità. Il panico è la paura per l'ignoto, per ciò che sfugge al nostro controllo.

L'attacco di panico è una crisi acuta di ansia che procura un intenso malessere fisico e psichico: vertigini, nausea, giramento di testa, svenimento, mal di pancia, sensazione di essere sul punto di morire. La crisi in genere sopraggiunge nei luoghi chiusi come la metropolitana affollata o il supermercato, soprattutto quando la via d'uscita ci appare distante e ci sentiamo nostro malgrado al centro dell'attenzione.

Dopo la prima crisi, non è difficile che se ne verifichi una seconda e poi una terza ecc.

e questo perché la paura dell'attacco successivo scatena reazioni incontrollabili. Il DAP (Disturbo da Attacco di Panico) rischia di condizionare la persona che ne soffre, impedendole di intrecciare relazioni sociali, di frequentare locali pubblici e supermercati, di servirsi dei mezzi pubblici, di imboccare la tangenziale nell'orario di punta.

Dagli attacchi di panico si rischia di non guarire mai. Le statistiche parlano chiaro: nel mondo occidentale ne soffre il 20% della popolazione con maggiore incindenza nelle grandi città dove il caos e l'inquinamento acustico certo non aiutano chi deve lottare quotidianaente contro l'ansia.

E fanno ben poco le gettonatissime benzodiazepine  che danno solo l'illusione di una pronta guarigione. 

Chi scrive purtroppo ha sofferto di attacchi di panico. Ne sono guarita grazie a un dottore specialista in omeopatia che ha saputo indicarmi quale rimedio utilizzare e per quanto tempo assumerlo.

Consiglio anche i Fiori di Bach.

Vale la pena ricordare che oggi esiste un nuovo metodo contro il DAP approvato  dalla comunità scientifica: la realtà virtuale.

Il paziente indossa una mascherina grazie a cui rivive virtualmente situazioni che rispecchiano il vissuto quotidiano e che nella realtà creano ansia. Lo psicoterapeuta guida il paziente in questi spazi virtuali graduando attraverso il macchinario il livello d'ansia, aumentando o diminunendo ad esempio le persone presenti in un determinato spazio. Così facendo chi è affetto da DAP impara a contenere l'ansia fino a eliminarla del tutto. 

Vi segnalo il sito Ansia-Panico.net

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allenarsi a casa: come fare i piegamenti delle braccia a terra

Cause e rimedi al dolore allo stomaco di prima mattina

Leggi anche
  • Dieta digiuno serale: benefici e integratoriDieta digiuno serale: benefici e integratori

    La dieta è fondamentale per garantire il benessere psicofisico del proprio organismo. Scopriamo insieme come funziona quella del digiuno serale.

  • Stufetta elettrica portatile: i benefici per la casaStufetta elettrica portatile: i benefici per la casa

    La stufetta elettrica è uno strumento di nuova generazione, grazie al quale mantenersi al caldo e mantenere calda la casa, mantenendo bassi i consumi.

  • mal di testaI rimedi naturali contro il mal di testa forte al risveglio

    I rimedi naturali per contrastare il mal di testa forte che si prova a volte al risveglio sono numerosi: scopriamo i migliori.

  • Capelli radi a ottobre: come rinforzarli naturalmenteCapelli radi a ottobre: come rinforzarli naturalmente

    I capelli radi a ottobre sono una condizione comune, sia a uomini che a donne, perché dipendono da cause diverse. Scopriamo come curarli.

Contents.media