Rendere efficaci gli esercizi – IV

di Gianfranco Di Mare

Performance Engineer

Riprendiamo il filo dell’assunto iniziale, approfondendo la domanda che mi era stata posta qui.

Come abbiamo detto nel post precedente, un muscolo ha una contrazione allenante se si contrae e si allunga vincendo una resistenza.

Esaminiamo l’esercizio delle torsioni del busto. Lo conosciamo tutti. In questo esercizio si portano alternativamente le spalle in avanti ruotando il busto, senza muovere il bacino (il signore qui sopra non è un esempio da seguire, basta guardare la torsione del ginocchio destro).

Nell’esercizio per i bicipiti che abbiamo visto ieri, il muscolo si oppone alla forza di gravità. Salta subito all’occhio che nel caso delle torsioni del busto, invece, non c’è alcun lavoro contro la gravità! Per un’esecuzione efficace è necessario, quindi, scovare qualche metodo per offrire una resistenza al muscolo.

Ne parliamo nel prossimo post!

Image courtesy usera.imagecave.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pilates esercizi: il video dimostrativo di Anna Maria Cova

Bomba scuola Brindisi: rischio trauma indelebile, ecco perché

Leggi anche
  • costa trabocchi via verde bici regione abruzzo altaAbruzzo Bike Friendly, un’offerta cicloturistica per tutti

    La regione Abruzzo è sinonimo di libertà, natura, cultura e tradizione: elementi che rendono questa regione perfetta per tutti coloro che vogliono andare in vacanza vivendo luoghi, paesaggi ed esperienze in sella alla bicicletta.

  • ragazza fa hoola-hopCome allenarsi a casa
  • smartwatchQuale smartwatch comprare
  • Dieta e running: come dimagrire correndoDieta e running: come dimagrire correndo

    Dieta e running sono fondamentali per perdere peso e restare in forma, ma occorre adottare atteggiamenti corretti per raggiungere lo scopo. Scopriamo

Contents.media