Notizie.it logo

Rosmarino e passiflora contro il mal di testa

Rosmarino e passiflora contro il mal di testa

Quante volte siamo colti da un improvviso mal di testa a cui solitamente troviamo sollievo solo con i classici analgesici da banco che si sa proprio bene non fanno. Alle prime avvisaglie dovremmo staccare la spina e allontanarci dal computer che non fa che peggiorare la situazione, ma come si fa a interrompere il lavoro o a rinunciare a Facebook? Ma vediamo cosa ci propone la natura…

Proviamo con l'infuso di rosmarino oppure con quello di passiflora.

Il rosmarino ha svariate proprietà: aperitive, digestive, antisettiche, stimolanti, balsamiche, diuretiche. Se ricordate ne abbiamo parlato nel periodo natalizio, come rimedio contro i postumi delle abbuffate. Aggiungiamo un cucchiaino di rosmarino nell'acqua bolente di una tazza da tè, lasciamo in infusione per una decina di minuti e beviamo, preferibilmente prendendoci una mezz'ora di pausa e possibilmente chiudendo gli occhi.

La passiflora è nota come sedativo naturale e aiuta perciò a sciogliere quelle tensioni che spesso provocano dolori cervicali con conseguenti emicranie insopportabili.

Per l'infuso di passiflora ci occorre un cucchiaino di fiori da lasciare in infusione per un quarto d'ora in una tazza da tè. 

Se i mal di testa sono frequenti e ad accurati esami medici non viene riscontrata alcuna patologia, affidiamoci a un trattamento Shiatsu o perché no anche a un massaggio massofisioterapico.

Credit Image @ Ky Art 

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.