Sgarbi contro Morgan per Arte, genio e follia!

Tutto pronto a Siena per il faccia a faccia tra il critico d'arte Vittorio Sgarbi e il cantante – mattatore di X Factor Morgan che si terrà oggi, lunedì 4 maggio alle 21.00 in Piazza Duomo.
"InContro tra Arte, Genio e Follia" è infatti l'attesissimo grande evento organizzato da Comune di Siena e Fondazione Monte dei Paschi di Siena attraverso Vernice Progetti Culturali e Complesso Museale Santa Maria della Scala.

Un appuntamento da non perdere, a metà strada tra una lectio magistralis a due voci che prende le mosse dal tema della mostra "Arte, Genio, Follia. Il giorno e la notte dell'artista" in corso al Complesso Museale Santa Maria della Scala fino al 25 maggio e uno spettacolo vero e proprio, ricco di colpi di scena e incursioni all'insegna dell'improvvisazione e dell'ironia.

In scena due mondi culturali talvolta distanti, quello dell'arte e della musica, che tornano a dialogare attraverso due straordinarie personalità con la fama di personaggi contro, che al "genio" e alla "follia" sono spesso accostati.

La serata – promossa dagli organizzatori della mostra "Arte, Genio, Follia" è aperta al pubblico, e avrà un suggestivo preludio teatral-musicale.

Si tratta della messa in scena dell'Opera da Camera "Des Wandererswand – Vita, opere e follia di Adolf Wölfli" scritta, musicata ed interpretata dal musicattore Luigi Maio, poliedrica figura di musicista, attore, scenografo e autore che, reinventando il Teatro musicale da Camera, ha vinto, tra gli altri, il Premio dei Critici di Teatro e il Premio Petrolini, cui si è aggiunto infine il titolo di Ambasciatore UNICEF per l'alto valore pedagogico riconosciuto al suo lavoro.

Luigi Maio, che nello spettacolo sarà accompagnato al pianoforte da Enrico Grillotti, nei panni del Dottor Morgenthaler, interpreterà Wölfli, il pittore, illustratore, compositore e scrittore di cui la mostra ospita nella sezione dell'Art Brut, una piccola ma significativa selezione di opere.
Wölfli, internato nel manicomio di Waldau nel 1895 come schizofrenico e criminale, nel 1907 incontrò Walter Morgenthaler, lo psichiatra che lo ebbe in cura e che, per primo, si accorse delle stupefacenti qualità artistiche di questo contadino svizzero apparentemente  incapace di comunicare con il mondo.

Nel 1921 Morgenthaler scrisse un libro sul percorso clinico e artistico di Wölfli, divenuto uno dei capisaldi della letteratura medica dedicata al rapporto tra arte e follia. Nell'iniziativa, è coinvolta anche l'Università di Siena: gli studenti  saranno, infatti, protagonisti di sei laboratori che a partire dal tema della mostra, daranno vita e corpo ad alcuni progetti multimediali che verranno esposti in mostra. Divisi in gruppi, hanno infatti lavorato alla realizzazione di un radiodramma, di percorsi sonori tematici originali, di un video sulla sovrapposizione di contenuti all'interno dello spazio dell'ex ospedale psichiatrico, di un reportage sull'ospedale stesso e di una vera e propria colonna sonora della mostra realizzata con pezzi di repertorio che stanno ultimando in collaborazione con alcune cattedre di Scienze della comunicazione e con l'ausilio dei mezzi e delle professionalità di Radio Facoltà di Frequenza, del Laboratorio di produzione musicale e del LoadingLab.

 
Fonte: Ufficio Stampa Agenzia Freelance per Vernice Progetti Culturali
 

Scrivi un commento

1000

Rimedi Naturali al BENé spa & wellness Expo: i trattamenti di bellezza al tè

Vacanze benessere Sudtirolo: alla scoperta delle pietre della felicità

Leggi anche
  • terapia comportamentale: cos'è e come funzionaLa terapia comportamentale: tutto quello che devi sapere

    Tra le tecniche di psicoterapia più efficaci e adattabili a ogni contesto, la CBT è sempre più utilizzata: cerchiamo di capire i suoi punti di forza.

  • Emozioni: come influiscono sul nostro corpo e danneggiano gli organiCome le emozioni influiscono sul corpo: ecco gli organi più colpiti

    Spesso sottovalutiamo come le emozioni influiscono sul corpo. Per restare in salute è fondamentale conoscere la relazione tra emozioni e organi.

  • sbalzi d'umore: sintomi e causeCosa sono gli sbalzi d’umore e quando preoccuparsi?

    Gli sbalzi d’umore sono un disturbo che in una qualche misura ci riguarda tutti, ma quando è bene consultare un medico?

  • come rilassare la menteCome rilassare la mente e sfuggire allo stress

    I nostri impegni quotidiani sono una costante fonte di stress e per sopravvivere devi sapere come rilassare la mente.

  • 
    Loading...
  • meditazione zenLa meditazione zen e i suoi effetti positivi sulla mente

    La meditazione zen è una tecnica di origini antichissime che aiuta a eliminare ansie e stress e ad affrontare la vita quotidiana con più energia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.