Sport, la camminata veloce salva la vita

Una bella camminata veloce vi salverà la vita? La risposta potrebbe essere si. A renderlo noto sarebbe stata una ricerca statistica pubblicata sulle pagine della rivista Plos ONE e condotta in base ai dati raccolti dai membri dell’ateneo di Berkeley negli anni che vanno dal 1998 ad oggi e relativi a migliaia di persone che svolgono come attività fisica proprio la camminata veloce.

Nello specifico, sarebbero stati presi in esame i dati in merito a ben 7mila maschi e 31mila femmine, dati che sono poi stati confrontati con quelli dell’indice nazionale di mortalità americano.

I partecipanti alla ricerca sarebbero stati poi suddivisi in quattro categorie, in base alla velocità con cui camminavano. Ebbene, dalle analisi sarebbe emerso che maggiore è la velocità di camminata, minore è il rischio di mortalità. Se ad esempio per eseguire un chilometro si impiegano 15 minuti, il rischio di mortalità appare più elevato rispetto al caso in cui si impieghi un tempo minore.

 

Durante il periodo di studio inoltre, dei 39mila soggetti presi in considerazione, 2000 sono decedute, e stando a quanto emerso, pare che di queste, il 44 % appartenesse al gruppo di “camminatori lenti”.

 

Insomma, come sottolineano giustamente gli esperti, “i risultati suggeriscono che aumentare il passo offre benefici alla salute. Spingere il proprio corpo un po’ oltre, sembra essere la causa di cambiamenti fisiologici positivi, effetti che un allenamento più dolce non comporta”.

 

Tirando le somme, cari camminatori, non ci rimane che accelerare il passo per allungare la nostra vita e per ridurre le possibilità di morte! 

 

via Corriere

Foto da Pinterest di Erika Kreger

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Videoricetta contro ansia e insonnia: insalata di valeriana noci e mele

Gli esercizi posturali per le spalle da fare a casa

Leggi anche
  • combattere ansia allenamentoCome combattere l’ansia con l’allenamento

    E’ possibile combattere l’ansia allenandosi in maniera regolare e praticando trekking, corsa o yoga

  • eserciziI migliori esercizi per contrastare la cellulite su gambe e glutei

    Per contrastare la cellulite su gambe e glutei è possibile praticare frequentemente alcuni esercizi: scopriamo quali sono i migliori.

  • yogaYoga e mindfulness: quali sono i benefici di queste pratiche

    Praticare yoga e mindfulness è un ottimo modo per ritrovare il benessere sia fisico che mentale. Scopriamo i benefici che si ottengono.

  • attività fisica longevità sanaAttività fisica: l’allenamento per una longevità sana

    Per godere di una sana longevità occorre praticare attività fisica regolarmente e in maniera moderata

Contents.media