Squat: cosce e glutei

Tornate col pensiero (e col browser!) alla foto di venerdì. Come dicevamo, quella linea verde sovrapposta alla coscia viene divisa dalla linea verticale in due segmenti, uno verso il ginocchio ed uno verso i glutei. La lunghezza relativa di quei due segmenti ci dice quanto carico andrà sugli estensori della coscia (glutei, bicipiti femorali) e quanto sugli estensori della gamba (il quadricipite).

Quando si fa lo squat, più il bacino va indietro e più lo sforzo viene indirizzato su glutei e bicipiti. Più il bacino è avanti, e la schiena verticale, più lo sforzo si sposta sui quadricipiti.

Come vedremo nel prossimo post, non sempre possiamo scegliere… ecco perché, a volte, non riusciamo a sviluppare i quadricipiti come vorremmo…

State caldi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lupini per perdere peso: consigli utili per l’assunzione

Dieta Dukan: come vi siete trovati?

Leggi anche
Contents.media