Stimolare il metabolismo per dimagrire: i consigli

Tutti i consigli per stimolare il metabolismo e dimagrire.

Siete alle prese con un metabolismo lento, e siete alla ricerca di un metodo efficace per attivarlo? Ormai lo sappiamo tutti bene, per attivare il metabolismo, oltre a migliorare la propria alimentazione, sarà importante fare sport … ma di che tipo di sport stiamo parlando? In linea generale, se fino ad oggi avete condotto una vita praticamente sedentaria, è bene sottolineare che qualunque tipo di attività sportiva sarà indubbiamente benaccetto, purché cominciate a muovervi.

Stimolare il metabolismo per dimagrire

Detto questo, esistono naturalmente delle attività migliori di altre per attivare il metabolismo. Fra queste ricordiamo ad esempio la camminata a passo svelto (eseguita quotidianamente e per almeno 30 minuti al giorno) e la corsa leggera. Potreste inoltre alternare la corsa veloce alla corsa leggera, o fare degli sprint di 20/30 secondi, alternati a un minuto di camminata.

Ottimi saranno anche la cyclette ed il nuoto, ideali per risvegliare il metabolismo e ritrovare la forma fisica.

Per velocizzare il metabolismo sarà inoltre utile abbinare un’attività aerobica ad un allenamento di tipo anaerobico (con l’esecuzione di esercizi di tonificazione, volti ad aumentare la massa muscolare). Non tralasciate dunque gli esercizi con i pesi, ma anche altri esercizi, come gli squat, gli affondi, e gli esercizi addominali.

Per ottenere dei risultati sarà consigliabile allenarsi almeno 3 volte a settimana, variando il più possibile i vostri allenamenti. Inoltre, sarà utile seguire anche una dieta per velocizzare il metabolismo, bere molta acqua e mantenere uno stile di vita quanto più possibile attivo e dinamico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Benessere a tutto tondo: l’esperienza rigenerante del wellness in montagna

Gonfiore addominale: cosa fare?

Leggi anche
  • dieta disintossicante tre giorniDieta disintossicante dei tre giorni: benefici e menù

    La dieta disintossicante dei tre giorni si basa soprattutto su vegetali ricchi di fibre e antiossidanti come pomodori, fagiolini, kiwi e uva

  • farine alternative celiaciFarine alternative per celiaci: le opzioni tra cui scegliere

    Tra le farine alternative per celiaci vi sono la farina di ceci, la farina di miglio, la farina di grano saraceno e la farina di mais

  • dieta disintossicanteDieta disintossicante: lo schema per eliminare le tossine

    La dieta disintossicante si compone di nutrienti come vitamine, fibre e sali minerali, che favoriscono il benessere e la salute generale.

  • vitamina cVitamina C: le dosi consigliate

    Le dosi di vitamina C necessarie per restare in salute cambiano a seconda del sesso e dell’età: scopriamo insieme quali sono.

Contents.media