Notizie.it logo

Tai chi chuan

Tai chi chuan

Piu’ volte vi ho parlato delle arti marziali nelle loro varie forme, alcune utili per rassodare i muscoli, per tenersi  in buona forma fisica o anche da adoperare come tecniche di autodifesa, altre piu’ orientate al  miglioramento dell’equilibrio psicofisico.

 

In questo post vi parlero’ di un’arte marziale che e’ una fusione di ginnastica, meditazione,movimento e danza. Si tratta del Tai chi chuan una disciplina di difesa e non attacco  che non si basa sulla forza fisica, ma sull’energia vitale.

In occidente e’ adoperata come ginnastica nella medicina preventiva. Lo studio del tai chi chuan (Pugno della Suprema Polarità) non è solamente uno studio legato al movimento fisico ma una profonda filosofia di vita che affonda i suoi contenuti in antichissime filosofie e teorie come il Bagua, l’Yi Jing e più in generale il Taoismo

Non quindi un metodo per tonificarsi e neanche per accrescere la prestazione fisica, ma per favorire l’armonia tra corpo, mente e spirito

 Sono infatti   quattro i concetti che rappresentano il tai-ji quan, i suoi contenuti filosofici ed i benefici che con la pratica si possono ottenere e sono: Movimento (Attività), Quiete (Calma, Quiescenza), Gioiosità (Felicità, Serenità), Longevità (Vitalità).

Una tipica disciplina antistress quindi indicata nel trattamento dell’insonnia e delle malattie psicosomatiche come la colite e i disturbi digestivi ed utile anche per il trattamento dell’ipertensione e del mal di schiena.

Il tai chi chuan e’ quindi adatto a  tutti e porta con la pratica costante, almeno 15 minuti al giorno, ad un corpo sano e ad una mente vigile.

creditimage@fusionpalestra.it

creditimage@pyroenergen.com

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.