Tisane energizzanti per notatte in bianco

Mi sto preparando per la notte degli Oscar naturalmente per godermela comodamente da casa. Una notte praticamente in bianco… eh sì perché in teoria vorrei dormire almeno due orette o tre ma tra una cosa e l'altra, l'alba mi vedrà sveglia e – si spera – pimpante.  Colgo l'occasione non per parlarvi di Brad Pitt e compagni/e, bensì per darvi consiglirigorosamente secondo natura! – per affrontare al meglio una notte sui libri o al computer.

Le ragioni per fare di queste tirate possono essere tante e anche se non deve diventare un'abitudine, per una volta o due può capitare. Ma senza caffè possiamo comunque farcela? Certo! Prima di tutto con il tè o meglio ancora con il tè verde. Aggiungerei poi una tisana che unisca le proprietà stimolanti di piante come la Rodiola rosea, la Santoreggia, il Rosmarino e il Timo da ordinare presso il nostro erborista di fiducia.

Personalmente mi affido alla Tisana Energetica della Valverbe che vende solo prodotti biologici di ottima qualità – li ho provati quasi tutti! Non dimentichiamo poi il Ginseng che dovremmo assumere con costanza quando ci sentiamo particolarmente stanchi. Spero di esservi stata utile, nel caso anche voi vi stiate accingendo a una lunga nottata senza chiudere occhio.

Un consiglio: spegnete computer, tv, radio, luci e soffermatevi per qualche minuto ad ascoltare i rumori notturni e a godere del silenzio, è un'esperienza senza pari!

Credit [email protected]Flickr/renat.o

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cibi da evitare a cena: cosa mangiare per restare in forma e dormire meglio?

Halloween, una ricetta naturale per il demaquillage (video)

Leggi anche
Contents.media