Troppo sport fa invecchiare

La sedentarietà è un pericolo per la salute – inutile ripetervelo – ma lo è anche un'attività fisica portata all'eccesso. Durante l'attività fisica l'organismo ha bisogno di ossigeno per bruciare zuccheri e grassi; per ottenere energia, però, si ingenerano reazioni chimiche da cui si sviluppano i radicali liberi che generalmente vengono tempestivamente neutralizzati e resi innocui da processi enzimatici.

Quando i radicali liberi, però, sono troppi, scavalcano i meccanismi di difesa attaccando le cellule e determinando una condizione di stress ossidativo con conseguente danneggiamento dei tessuti. Ed ecco che si verifica l'accelerazione del processo di invecchiamento

Questo non significa – attenzione! – non praticare sport ma farlo con ragionevolezza, magari alternando le discipline.

Ad esempio il lunedì e il venerdì nuoto, il martedì e il giovedì una corsetta, il mercoledì yoga, il week-end una scampagnata in bicicletta e per tutta la settimana qualche esercizio di fitness per tonificare la muscolatura.

Chi però si ammazza di palestra ogni giorno cercando di dare il massimo, caricandosi così anche di stress psicologico, non fa del bene al proprio organismo.

Ne sono un esempio vipcome ad esempio Madonna la cui pelle di recente è apparsa tutt'altro che elastica e tonica. Non credete?

Per contrastare i danni dei radicali liberi e in contemporanea raggiungere dei buoni risultati nello sport senza eccedere negli allenamenti, consiglio la nostra cara alga spirulina.

La spirulina rallenta la formazione di acido lattico durante uno sforzo muscolare intenso e grazie al rilevante apporto vitaminico aiuta a contrastare quei radicali liberi che tanto ci fanno dannare.

Prima di procedere con l'acquisto attenti però che si tratti di Alga Spirulina di ottima qualità con tanto di certificazioni; vi consiglio – per esperienza personale – la marca Bioearth .

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Questa notte regalati un abbonamento in palestra

In spiaggia via la pancetta: video esercizi per gli addominali

Leggi anche
Contents.media