Un week-end di meditazione per ritrovare te stesso/a: il secondo chakra (video)

Ho notato con immenso piacere che il primo post sulla meditazione del primo chakra ha ottenuto un gran successo, ecco quindi che, come promesso, passiamo al secondo chakra (Svadisthana).

Svadisthana, posizionato vicino al centro basale (primo chakra) e all'interno dell'addome, a metà tra i genitali e l'ombelico, è il chakra del piacere, della sessualità e della procreazione.

Chi ha squilibri a livello del secondo chakra manifesta, in genere, disturbi sessuali come impotenza, frigidità, ma anche patologie dell'apparato genitale (es: fibromi), dell'apparato urinario, dolori e rigidità a livello lombosacrale.

Chi si presenta come ossessionato dal sesso necessita di un accurato lavoro su questo chakra, così come chi si nega totalmente amore, desiderio e passione.

Qui il video per meditare sul secondo chakra:
  A più tardi con il terzo chakra!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alla scoperta di Twilight il simulatore d'alba digitale

Non hai idee per la Festa della mamma? Noi sì!

Leggi anche
  • combattere ansia allenamentoCome combattere l’ansia con l’allenamento

    E’ possibile combattere l’ansia allenandosi in maniera regolare e praticando trekking, corsa o yoga

  • eserciziI migliori esercizi per contrastare la cellulite su gambe e glutei

    Per contrastare la cellulite su gambe e glutei è possibile praticare frequentemente alcuni esercizi: scopriamo quali sono i migliori.

  • yogaYoga e mindfulness: quali sono i benefici di queste pratiche

    Praticare yoga e mindfulness è un ottimo modo per ritrovare il benessere sia fisico che mentale. Scopriamo i benefici che si ottengono.

  • attività fisica longevità sanaAttività fisica: l’allenamento per una longevità sana

    Per godere di una sana longevità occorre praticare attività fisica regolarmente e in maniera moderata

Contents.media