Una digressione: la contrazione muscolare

Vorrei tornare per un momento ad un concetto che abbiamo già toccato in un post precedente. Prendiamo in esempio l’immagine qui a lato e supponiamo, semplificando di parecchio, che l’atleta sollevi il bilanciere solo per mezzo dei suoi bicipiti.

Quando il bilanciere sale, il bicipite si contrae accorciandosi. Questa si chiama contrazione concentrica.

Quando il bilanciere scende (diciamo non troppo… velocemente), il bicipite si contrae ma si allunga; questa si chiama contrazione eccentrica.

Se l’atleta interrompe a mezz’aria il suo movimento, contraendo i bicipiti per sostenere il bilanciere senza muoverlo, questo tipo di contrazione si chiama isometrica (termine che viene dal greco, e significa a lunghezza invariata).

Tenete a mente questi concetti, dal prossimo post torniamo a parlare di addominali e ci serviranno.

(Image courtesy trygve.com)

 

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perchè si ingrassa? Video intervista all'esperta

Influenza rimedi naturali: Miriflu contro mal di gola, raffreddore e tosse

Leggi anche
Contents.media