Resveratrolo: cos’è e a cosa serve

Il resveratrolo dà importante supporto all’organismo, per questo occorre seguire una dieta con alimenti che lo contengano o assumere integratori specifici.

Fa parte della famiglia dei polifenoli, elementi antiossidanti che apportano notevoli benefici sotto molti punti di vista: è il resveratrolo che viene sintetizzato soprattutto da talune piante per proteggersi dagli attacchi di funghi, batteri e virus, e quindi è di origine totalmente naturale.

Il suo supporto all’organismo può essere davvero importante ed è per questo motivo che occorre seguire una dieta bilanciata con alimenti che lo contengano oppure ovviare con integratori specifici che possano aiutare ad aumentarne l’assunzione.

Come assumere il resveratrolo

Naturalmente, l’assunzione di resveratrolo avviene soprattutto con l’alimentazione, che deve sempre prevedere il consumo di frutti che ne sono particolarmente ricchi, come l’uva rossa e i mirtilli.

Ma lo si ritrova anche nei kiwi, nei pomodori, nelle arachidi, nei broccoli, nel pesce o nei legumi. Basta, di fatto, seguire una classica dieta mediterranea, senza dimenticare il prezioso olio extravergine di oliva, accompagnata di tanto in tanto da un bicchiere di vino rosso, per avere le scorte necessarie di questo polifenolo.

Se l’assunzione con la dieta non dovesse essere sufficiente, può essere utile assumere anche integratori contenenti resveratrolo,

Ricordiamo inoltre la vitamina C, notoriamente di grande supporto in quanto ha proprietà antiossidanti, favorisce l’assorbimento del ferro ed è un’ottima alleata per la salute della pelle. Ma anche le vitamine A ed Eche a loro volta supportano il sistema immunitario.

In particolare, la A è molto utile anche per contribuire alla funzionalità della pelle. Inoltre, non va dimenticata la presenza della lattoferrina, una molecola che in natura contribuisce ad alcuni meccanismi di difesa da batteri.

Come agisce il resveratrolo

Lo stress, le influenze stagionali e condizioni fisiche particolari come la menopausa o la stanchezza eccessiva sono solo alcuni dei motivi che possono abbassare le difese immunitarie.

L’ossidazione cellulare può essere contrastata dagli antiossidanti, come il resveratrolo, che potrebbe contribuire a conferire longevità alle cellule e per tale motivo viene spesso associato a trattamenti di bellezza come supporto antirughe o contro la caduta precoce dei capelli.

Gli studi sul resveratroloprocedono comunque per osservarne anche ulteriori benefici e si può dire che, trattandosi di un elemento completamente naturale è generalmente ben tollerato dall’organismo.

L’assunzione di cibi o integratori a base di resveratrolo nel periodo invernale o in quello immediatamente precedente può supportare il sistema immunitario per affrontare influenze o raffreddori, ma occorre sempre partire da uno stile di vita sano che rappresenta la base di un sistema immunitario che funziona correttamente.

Inoltre, affidarsi al resveratrolo come supporto ulteriore per stimolare le proprie difese può rivelarsi un aiuto in più anche per contrastare i disturbi derivanti da un’eventuale sintomatologia influenzale. Il resveratrolo rappresenta perciò un tassello importante cui associare una dieta corretta e l’eliminazione di abitudini dannose come il fumo e il consumo eccessivo di alcool.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Integratori per dimagrire: perché usarli e quale scegliere?

Come curare i dolori articolari

Leggi anche
  • Fibromialgia: cos'è e come si curaFibromialgia: di cosa si tratta e come si cura

    La fibromialgia è una condizione dolorosa molto diffusa che colpisce circa 1.5 – 2 milioni di Italiani, vediamo di cosa si tratta e come si cura.

  • Dolori articolari: come curarliCome curare i dolori articolari

    Le cause che stanno all’origine dei dolori articolari possono essere diverse, quindi la cura da seguire può essere diversa in relazione al singolo caso.

  • Difetti visivi: intervento laser PRKDifetti visivi: tutto quello che c’è da sapere sull’intervento laser PRK

    Uno dei trattamenti più utilizzati per correggere i difetti visivi è l’intervento laser PRK, vediamo cos’è e come si svolge l’operazione.

  • Cause e rimedi caviglie gonfieCaviglie gonfie: cause e rimedi efficaci

    Il gonfiore alle caviglie è un problema che riguarda moltissime donne, è importante capire le cause e come risolverlo con rimedi efficaci. 

Contents.media