Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Yoga, i benefici sul corpo e sulla mente

yoga

Lo yoga fa bene al corpo su più livelli: un nuovo studio dimostra che oltre a combattere stress e ansia, può migliorare la nostra salute fisica.

Lo yoga è diventata una delle pratiche più popolari nel mondo occidentale, osannata per i benefici psicologici e fisici che porta. Negli ultimi anni, è arrivata la conferma anche da parte della scienza: secondo diversi studi, meditare fa bene al proprio corpo su più livelli. Oltre a alleviare stress, ansia e depressione, lo yoga sembra anche avere un effetto positivo sul sistema nervoso centrale e sul sistema immunitario: scopriamo la nuova ricerca americana a sostegno di questa tesi.

Yoga e meditazione contro stress e ansia

Il team che ha deciso di analizzare i benefici dello yoga viene dal Dipartimento di Psichiatria e Scienze comportamentali presso l’Università della California del Sud, a Los Angeles. La ricerca ha richiesto la partecipazione di 200 volontari, che hanno preso parte a un ritiro di tre mesi durante il quale hanno praticato lo yoga quotidianamente e hanno seguito una dieta vegetariana. Per misurare gli effetti del trattamento, alcuni dei volontari sono stati sottoposti a controlli appositi prima e dopo la partecipazione al ritiro.

In particolare, gli esami prevedevano test psicometrici, per raccogliere informazioni sul benessere psicologico, la consapevolezza e il coinvolgimento psicologico, e test per misurare sostanze legate al sistema immunitario e alla resilienza allo stress, come il cortisolo e le citochine.

Dopo aver analizzato i dati, il team ha scoperto che l’impegno nelle pratiche di yoga e meditazione al ritiro era associato a una diminuzione dei livelli di ansia e depressione, così come a un aumento della resilienza ai fattori di stress. Le analisi hanno anche mostrato un aumento di una citochina antinfiammatoria (interleuchina-10) e una corrispondente diminuzione di una citochina pro-infiammatoria (interleuchina-12), che si traduce nella riduzione dei processi infiammatori.

Potenziali benefici per il sistema nervoso

I ricercatori ritengono che i vari miglioramenti biologici riscontrati indichino un maggiore senso generale di benessere fisico e psicologico. In particolare, i risultati possono indicare un migliore funzionamento di alcuni elementi del sistema nervoso centrale, un sistema immunitario più sano e un maggiore senso di concentrazione e consapevolezza.

Inoltre, la meditazione e lo yoga potrebbero stimolare il funzionamento dell’ippocampo. Tuttavia, gli scienziati specificano che non tutti gli effetti positivi potrebbero dipendere dallo yoga. Alcuni, infatti, possono essere dovuti al regime alimentare adottato durante il ritiro, all’interazione sociale o all’impatto degli insegnanti di yoga e meditazione.

Ad ogni modo, il team di ricerca è entusiasta dei risultati ottenuti: la speranza è che aprano la strada a ulteriori studi sui potenziali benefici fisici e psicologici dello yoga e della meditazione.

© Riproduzione riservata
Leggi anche