Notizie.it logo

Albume d’uovo: i valori nutrizionali e la dieta

albume d'uovo

I valori nutrizionali dell'albume d'uovo e come introdurlo correttamente all'interno della propria dieta.

Molto spesso si legge su Internet di persone che soffrono di seri problemi cardiovascolari a causa dell’obesità. Purtroppo, questa patologia è molto diffusa in tutto il mondo, ed è dovuta principalmente ad una mancanza di attività fisica costante e ad un’alimentazione completamente sbagliata e sproporzionata. Riguardo a quest’ultimo aspetto, il regime alimentare deve essere sano e ben bilanciato, con il giusto apporto di tutti i macro e micronutrienti, preferendo cibi salutare a cibi spazzatura e rispettando il proprio fabbisogno giornaliero (se si deve dimagrire bisogna mangiare meno calorie). In una dieta, quindi, non devono mancare alimenti ricchi dei nutrienti necessari che l’organismo richiede, e senza dubbio tra questi è presente l’albume d’uovo, uno degli alimenti più utili in un regime alimentare sano e più mangiato dagli sportivi.

Scopriamo meglio i suoi valori nutrizionali e come poterlo applicare in una dieta.

Albume d’uovo: i valori nutrizionali

A differenza del tuorlo, che contiene un alto numero di grassi, l’albume è assolutamente privo di grassi, colesterolo e carboidrati. Ciò è ottimo per chi soffre di ipercolesterolemia, ovvero di un eccesso di colesterolo presente nel sangue. L’albume d’uovo è un alimento molto ricco di proteine, sali minerali (magnesio, sodio e potassio), e di vitamine del gruppo B. Per 100 grammi di prodotto contiene ben 10,7 gr di proteine e solo 43 calorie. Come si può evincere quindi il punto forte di questo alimento sono le proteine, motivo per cui viene spesso utilizzato anche in contesti di diete iperproteiche per mettere massa muscolare. È consigliabile, infatti, cercare di variegare il grande apporto proteico giornaliero, prendendo parte da fonti animali, ricche anche di amminoacidi, e parte da fonti vegetali.

Oltre la carne e l’albume d’uovo, altri alimenti ricchi di proteine sono i legumi, il pesce, la frutta secca, latte e derivati. È necessario sottolineare che l’albume d’uovo ha una pessima digeribilità se crudo, oltre a portare rischi di infezioni batteriche come la salmonella, pertanto va assunto cotto o pastorizzato, per permette una migliore digestione enzimatica e miglior protezione batterica. Come bisogna quindi assumere l’albume d’uovo nella propria alimentazione?


La dieta

È possibile mangiare questo alimento in tantissime varianti e sfruttare la sua ottima quantità di nutrienti sani. Si può cuocere normalmente un uovo e mangiare solo la parte bianca, cioè l’albume. È possibile anche berlo, in quanto sono in commercio vere e proprie bottiglie di albume pastorizzato, che non presenta problemi batterici o di digestione, anche se il gusto lascia molto a desiderare.

Ma esistono anche tanti altri modi creativi dove utilizzare l’albume d’uovo come ingrediente per un prodotto finale. Vediamo alcune soluzioni.

  • Frittelle di albume. Ottime per iniziare con la giusta energia la giornata. E’ necessario mischiare l’albume con un cucchiaio di zucchero e uno di miele e mettere il composto in una padella. Dopo che si sono cotte, alle frittelle può essere aggiunta anche della marmellata, per rendere ancor più deliziosa questa portata molto nutriente.
  • Pancake proteici. Anche in questo caso è un’ottima soluzione per una sana e nutriente colazione. Un metodo molto semplice è mischiare l’albume d’uovo e della farina d’avena neutra o aromatizzata per dar vita a pancake dall’aspetto molto invitante e veramente ricchi dal punto di vista proteico.

    E’ possibile aggiungere anche marmellata o sciroppo d’acero per addolcire il tutto.

  • Angel cake. E’ una famosa torta americana, composta da cremor tartaro, farina, zucchero e, appunto, albume d’uovo. E’ una piccola torta a ciambella molto nutriente, gustosa e priva di grassi, in quanto non viene utilizzato nè olio nè burro.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.