Notizie.it logo

Allergia al polline, quali sono le piante alleate

allergia al polline

Ci sono in natura delle piante che possono contrastare le allergie al polline. Come si utilizzano?

La natura è la perfezione in assoluto. Può capitare che essa possa creare dei fastidi negli uomini, come le allergie che si manifestano nel periodo primaverile. La natura ha però la caratteristica di essere in grado di rimediare ai danni che crea. Infatti esistono delle tipologie di piante che sono in grado di alleviare i sintomi causati da altri loro simili. Gli antistaminici naturali sono molto potenti e hanno degli effetti quasi immediati sul vostro fisico. Inoltre non presentano effetti collaterali come i medicinali in commercio.

Aceto di mele

Una delle prime piante che vi si alleeranno contro la lotta alle allergie stagionali è il melo. Ciò che è utile di questa pianta non sono tanto le foglie quanto i frutti che essa produce, le mele. Esse posso essere utilizzate in vari modi, come ad esempio per l’aceto di mele. Quest’ultimo può essere comprato in tutti i supermercati. E’ consigliato a tutte le persone che in primavera soffrono di allergia.

E’ molto facile da preparare. Basta essere muniti di aceto di mele e di acqua. Si dovrà solo mettere un cucchiaio di aceto in un bicchiere di acqua e mescolare fino a quando il composto è amalgamato.

Si consiglia di bere questa soluzione almeno due volte al giorno in modo che gli effetti possano essere continuativi nell’arco della giornata.

Ortica

Sebbene tutti siamo molti reticenti dal trattare l’ortica con le nostre mani per via della sua azione orticante, essa rappresenta un valido rimedio alle allergie. Anch’essa andrà assunta attraverso un preparato liquido di facile preparazione. L’ortica se maneggiata dal basso verso l’alto non creerà irritazioni alla pelle. Detto ciò, vi serviranno delle foglie di ortica che andranno lasciate in una bacinella piena di acqua. Dopo aver fatto questa procedura mettere tutto ad ebollizione per una decina di minuti. Lasciar risposare fino a quando il composto non è facilmente bevibile.

Il consiglio è di consultare il vostro medico prima di assumere questo infuso.

Ne vanno assunte almeno due tazze al giorno affinché possa fare effetto.

Sambuco nero

Il sambuco nero è una pianta che sicuramente già conoscerete. Produce dei frutti che sono simili ai mirtilli anche se sono a grappoli e si trovano appesi ai rami della pianta. Tra le proprietà del sambuco nero citiamo la presenza in grandi quantità di vitamina A e C ed è una ricchissima fonte di flavonoidi. I flavonoidi sono degli antiossidanti naturali in grado di alleviare i sintomi delle allergie.

In commercio il sambuco nero si può trovare sia fresco che essiccato. Ci sono molti metodi per utilizzarlo. Possono essere ingeriti oppure si possono usare per fare delle marmellate. Tuttavia in base a come trovate i sambuco nero potrete anche fare delle tisane. Si può anche comperare il succo di sambuco nero.

Ribes nero

Un’altra piante che vi viene in aiuto è il ribes nero. Viene utilizzato in quanto ha delle proprietà che sono in grado di stimolare le ghiandole surrenali in modo da produrre il cortisone naturale.

Il ribes nigrum ha quindi una potente funzione antiinfiammatoria. La sua azione è abbastanza lenta ma efficacie. E’ possibile beneficiare del suo effetto benefico tramite vari modi. Uno dei primi è quello di comprare il succo delle bacche e metterne un cucchiaino in un bicchiere piano di acqua. E’ possibile anche assumere delle capsule al cui interno è presente il concentrato delle bacche.

Tutti questi ingredienti sopracitati che sono essenziali contro l’allergia al polline, possono essere comprati oltre che in supermercati e erboristerie anche su Amazon. Il noto sito web offre una vasta gamma di questa tipologia di prodotti, di ottima qualità e a prezzi super convenienti. Inoltre la comodità è che il tutto si può ordinare online e arriverà direttamente a casa vostra nel più breve tempo possibile. Di seguito vi riportiamo quindi i prodotti migliori acquistabili sul sito.

Aceto di mele biologico. Puro e non filtrato prodotto da mele biologiche.

Foglie di ortica.

Ideale da bollire per tè e infusi

Twinings, fiori di Sambuco nero sfuso e fiore Darjeeling aromatizzato .

Ribes nero bio in capsule.

  • Prodotto da agricoltura biologica.
  • Da 2 a 3 capsule al giorno con un bicchiere d’acqua abbondante durante i pasti e nell’ambito di un’alimentazione bilanciata.
© Riproduzione riservata
Leggi anche